Zeus Beach Hotel, il primo hotel gay d'Italia si rinnova!Una storia da rispettare e un futuro da scrivere, le porte dello Zeus Beach Hotel si sono riaperte per una stagione piena di colori.
Siamo al Lido di Classe in provincia di Ravenna e l’hotel in questione è storicamente riconosciuto come il primo hotel gay friendly d’Italia negli anni ’90. Esteso su due piani è stato rilevato da Giada e Valentina Fabbri, figlie dei precedenti gestori, che assieme a Riccardo Zanelli da qualche anno gestiscono lo stabilimento balneare ‘Bagno Rosa’. Proprio davanti a questo sorge il palazzo che conta 40 camere, una sala ristoro e una grande terrazza che è stata adibita per trascorrere un dopo cena vista mare.

I nuovi giovani imprenditore hanno ammodernato il locale mantenendo lo stile romantico che ha sempre caratterizzato la struttura. Oggetti recuperati di seconda mano si mescolano a quelli moderni creando un’atmosfera davvero unica.
Siamo molto fieri di gestire lo stabilimento di famiglia e un hotel con una storia così importante alle spalle” spiega Valentina. “Rispettiamo la loro storia, va mantenuta, tramandata e raccontata. Noi abbiamo eliminato ogni genere di etichetta e ci definiamo semplicemente ‘friendly’. Il nostro obiettivo è di trasmettere libertà, il mare e la spiaggia fanno il resto.

Non ci resta che unirci alle congratulazioni e, se state organizzando le vostre vacanze o una fuga nel week end, fateci un salto!

Segui i nostri hashtag:
#coronavirus #iorestoacasaenonricevo #iorestoacasa #iostoacasa #iorestoincasa #incontriamociinsicurezza #webcam #diarioescort
#
incontritransexsexystar #videohot

Condividi