'Taglio Corto', la prima rassegna di corti dei festival italiani di cinema LGBT+Da qualche giorno e fino a domenica 06 settembre, si svolgerà la rassegna gratuita di corti on line del coordinamento dei festival italiani LGBT+. Questi si sono riuniti per la prima volta in un unico e storico coordinamento artistico per dare vita a ‘Taglio Corto‘. Insieme hanno selezionato nove cortometraggi provenienti da tutto il mondo per permettere agli appassionati di cinema di avere la straordinaria possibilità di vedere queste opere. Si tratta di pellicole di notevole valore artistico, selezionate e premiata in diversi festival internazionali. Raccontano storie, vicende e personaggi dell’universo LGBT+, tra orientamenti sessuali, identità di genere e molto altro.

Saranno quindi disponibili fino a domenica 06 Settembre per la visione gratuita sulla piattaforma Vimeo.

A far parte del coordinamento che ha selezionato i film troviamo: Big Film Festival di Bari, Festival Mix di Milano, Florence Queer Festival di Firenze e Gender Bender di Bologna. Insieme a Immaginaria International Film Festival of Lesbians & Other Rebbellious Women di Roma, Orlando Identità Relazione Possibilità di Bergamo, Sardinia Queer Film Festival di Cagliari, Sicilia Queer filmfest di Palermo e Some Prefer Cake Bologna Lesbian Film Festival di Bologna.

Il corto selezionato dal BIG è ‘Amateur‘ del giovane talento abruzzese Simone Bozzelli. Indaga con delicatezza e poesia la scoperta di un’intimità inaspettata tra Serena e Cristopher. Lei, in un caldo pomeriggio, lo aiuta a studiare tedesco ma lui, annoiato, preferisce riprenderla con il cellulare. Lei non vuole ma a lui piace, lo fa ridere, soprattutto quando Serena fa il maialino. E quando Cristopher ride, lei è felice.
Distribuito da premier Film è stato presentato con grande successo nel 2019 alla Mostra del Cinema di Venezia.

Non ci resta che scoprire gli altri titoli di ‘Taglio Corto’ qui e…buona visione!

Segui i nostri hashtag:

#coronavirus #iorestoacasaenonricevo #iorestoacasa #iostoacasa #iorestoincasa #incontriamociinsicurezza #webcam

Condividi