transfobia

In Serbia essere trans vuol dire avere paura

La legislazione progressista della Serbia, tra le più progressiste tra gli stati confinanti che facevano parte della ex Jugoslavia, dovrebbe,.

Leggi di più

Non c’è limite alla stupidità. Miss Francia contestata.

Miss Francia 2024, Ève Gilles, 20enne, studentessa di matematica e informatica e Miss Nord Pas de Calais, ha ricevuto un.

Leggi di più

La protesta di Gabriela Bankova in Bulgaria va avanti: lo sciopero della fame per i diritti transgender.

La protesta di Gabriela Bankova in Bulgaria va avanti: lo sciopero della fame per i diritti transgender. Con temperature rigide.

Leggi di più

Transgender, 320 persone uccise nel mondo in un anno. Tre in Italia.

Transgender, 320 persone uccise nel mondo in un anno. 3 in italia. In occasione del Transgender Day of Remembrance sono.

Leggi di più

28 e 29 ottobre a Bologna: Manifestazione e assemblea nazionale degli Stati Genderali

Mobilitazione nazionale con corteo il 28 ottobre e assemblea nazionale il 29 ottobre a Bologna.  “Le nostre vite valgono. Unitə.

Leggi di più

A Torino la marcia per la rivendicazione dei diritti delle persone trans

Si è svolta a Torino sabato 18 ottobre, la Torino March, marcia liberazione in memoria delle persone vittime di transfobia..

Leggi di più

In Russia stop agli interventi per la transizione di genere

A luglio 2023 il parlamento russo ha approvato una legge, approvata all’unanimità, che vieta qualsiasi intervento chirurgico finalizzato al cambio.

Leggi di più

Pillon elogia la madre omofoba che non accetta il figlio trans

L’ex senatore leghista Simone Pillon ne ha detta, anzi scritta un’altra: da sempre impegnato nella discriminazione, stavolta si è profuso.

Leggi di più

Trans aggredita in stazione a Pavia

Noemi, una donna trans di 38 anni, volontaria presso l’associazione Coming-out, domenica scorsa dopo aver accompagnato la fidanzata al treno,.

Leggi di più

I Diritti della comunità trans in pericolo in Canada

In tutto il Canada, il 20 settembre, molte città hanno organizzato proteste per contestare il riconoscimento dell’identità trans nelle scuole. Ma.

Leggi di più