Finalmente ho inculato mia moglie

Ciao sono Roberto vi voglio raccontare come ho convinto mia moglie a farsi rompere il culo ,era da tanto tempo che desideravo inculare mia moglie modestamente ha il più bel culo del paese ancora oggi nonostante i suoi quarant’anni tanti maschietti si girano per osservalo, dopo tanto tempo si è decisa, forse perché non c’è la faceva più a sentirmi, io l’ho convinta, le dicevo fidati vedrai che ti piacerà ,cominciai un po’ per volta a stimolarla cominciai ad infilarli il dito, poi cominciai ad… leggi la storia completa

Il cameriere

Ero in crociera con mia moglie. Un giorno non stavo proprio bene ed allora rimasi in cabina mentre lei era in piscina con amici. Ero nudo sul letto che riposavo quando all’improvviso sento aprire la porta e vedo entrare un giovane e piccolo cameriere. Mi scuso per la mia nudità e lui mi dice che non ci sono problemi. Riassetta un po’ la stanza guardandomi spesso e noto che è eccitato dal gran bozzo che ha sul davanti. Arriva a rifare il letto e mi chiede di alzarmi, io sono nudo e nel frattempo mi ero coperto con un lenzuolo. Mi alzo mettendo in mostra tutto e gli passo davanti, lui ne approfitta e mi da una carezza lieve sul culo facendomi trasalire. Non ho mai fatto sesso con un uomo ma quella carezza mi ha fatto eccitare e subito il mio cazzo si impenna. Lui mi guarda poi mi chiede se ho bisogno di qualcosa. Gli rispondo che vorrei una donna visto che sono in tiro e lui senza dire nulla si avvicina e si abbassa …leggi la storia completa

Servizio completo

…sono Paolo uomo cinquantenne felicemente sposato e fino a qualche tempo fa’ completamente etero e assolutamente lontano da storie trasgressive.Qualche tempo fa’ dopo una serata goliardica tra amici uno di noi ci propone di fare un giro x la periferia a guardare i trans parte le risate e gli sfotto tra di noi notai che mi sentivo molto attratto da queste creature che fino ad allora non avevo mai considerato.Tornato a casa cominciai a cercare su internet materiale pornografico trans ..e poco tempo dopo ho cominciato ad avere qualche incontro con qualche trans ma a parte qualche scambio di pompino io desideravo fortemente… leggi la storia completa

La zia in Mar Rosso

Avevo 22 anni e avevo appena finito di fare il militare. I miei zii andavano in vacanza nel Mar Rosso e mi proposero di aggregarmi a loro anche perché avevano preso due camere e in una c’era solo mio cugino e con una piccola differenza mi avrebbero potuto aggiungere.
Non avevo organizzato nulla con i miei amici e cosi accettai.
La vacanza procedeva ottimamente e mio zio e mio cugino spesso uscivano con quelli del Diving per fare immersioni, essendo entrambi patiti del sub.
Io rimanevo con mia zia, ai tempi 48enne, e passavamo la giornata praticamente insieme. Le loro uscite in barca spesso duravano molto e rientravano verso le 17.00.
Andavamo in spiaggia, al ristorante del villaggio e poi solitamente rientravamo in stanza per fare un pisolino.
Le due camere erano confinanti e avevano il bagno in comune e quindi era inevitabile… leggi la storia completa