È un momento difficile… per le ragioni che tutti sappiamo.

È dopo una chiusura forzata per ragioni sanitarie, torna più forte di prima il Pride.

l 2 Luglio ci sarò anche io, “la Zambrano”, organizzatrice di eventi e sensibile alle tematiche LGBTQIA+, con un super carro arcobaleno del Miss Trans Europa dedicato quest’anno a Cloe: insegnante transgender suicida per colpa della società.

Io, Madame Zambrano, donna Trans, conoscendo affondo le problematiche sociali e integrative che da anni costringono tutto il mondo LGBTQIA+ ad vero sopruso e totale abbandono da parte delle istituzioni governative e legislative.

Cerco nel mio mondo piccolo di contribuire socialmente grazie ai miei concorsi che da anni riscuotono sempre più successo.

Anche per questo sono oltremodo amareggiata nei confronti delle associazioni riconosciute con contributi partecipati.

Invito tutti ad essere numerosi il 2 Luglio al Pride…

Ma sarà 11/12 Settembre che il mio invito si estende con maggiore gratitudine.

L’evento si terrà a Rose Cloud (Sant’Anastasia), Napoli.

Ringrazio con immenso affetto chi mi sostiene da anni:

I miei sponsor Piccole Magazine

Luigi Papacciuoli…

Sofia Meheil la Papessa, che quest’anno per ragioni di lavoro sarà assente.

Io Madame Zambrano ci crederò sempre, sono abituata a lottare e difficilmente mollo.

La mia vittoria è anche la vostra.

Con affetto e amore !

MADAME ZAMBRANO

 

#pride, #lgbt, #lgbtqi, #unione, #forza, #orgogliolgbt, #piccolemagazine, #misstranseuropa

Condividi