Nikko Nelson, ragazza transgender che vive nella cittadina di Mequon, nello stato del Wisconsin, negli Stati Uniti, è stata recentemente incoronata reginetta del ballo scolastico nella scuola superiore di Homestead. Una nuova dimostrazione che la scuola può e anzi, deve essere luogo di inclusione per gli studenti Lgbtqi e non di discriminazione sociale.

Nikko Nelson reginetta del ballo scolastico!

Nikko si è rivelata come trans qualche anno fa, quando ha indossato per la prima volta un vestito femminile in pubblico.
Per fortuna, i suoi genitori, seppur sorpresi e straniti inizialmente, l’hanno sempre sostenuta in questo suo percorso.
La giovane “reginetta” ha dichiarato ai giornali locali, che già la descrivono come una potenziale pioniera dei diritti delle persone transgender: “è un sogno diventato realtà, non avrei mai creduto che si potesse realizzare. Comunque, mi piace pensare di essere una persona normale, ma allo stesso tempo capisco di avere una certa peculiarità. Non ho vinto il titolo di reginetta del ballo perchè sono trans, ma perchè sono Nikko Nelson“.
Per la cronaca, ricordiamo che non è la prima volta che in America viene eletta una trans come reginetta del ballo: tre anni fa infatti, nello stato del Missuori, fu eletta Landon, giovane diciasettenne.

Salva