Miss Drag Queen Emilia Romagna 2018 sta per tornare! Giovedì 5 luglio si svolgeranno le selezioni regionali di Miss Drag Queen Italia 2018, alla Sala Billions a Bologna. La serata è organizzata e  presentata dalla spumeggiante ed eclettica drag queen Simona Sventura, originaria dalla Puglia ma bolognese d’adozione. L’abbiamo incontrata per voi.

Ciao Simona Sventura, raccontaci un po’ di te. Come è nato il tuo personaggio?
Ciao a tutti voi! Simona nasce quasi 15 anni fa ed è una drag queen che io definisco “multitasking”, dalle mille sfacettature, perchè è organizzatrice d’eventi, presentatrice, stilista, performer, ex ballerina, cantante…(ride)

Da dove è nata la tua passione per il mondo del caberet e dello spettacolo?
Fin da quando ero bambino/a sono sempre stata appassionata di ballo (nasco come ballerino di latino-mericano o comunque di balli di coppia) e c’è sempre stata in me l’indole all’esibirmi. Insomma, da ballerino a stilista di moda, a gioielliere (Simona crea fantastici bijoux con gli strass che vende in tutto il mondo), diventare drag queen è stato un passo breve!

Simona Sventura presenta Miss Drag Queen Italia selezioni Emilia Romagna 2018
Ricordi il giorno del tuo debutto?
Certo. Quando mi sono trasferita a Bologna ho iniziato a frequentare locali che proponevano spettacoli drag e mi sono subito innamorata di questa Arte. In seguito ad una scommessa con amici, ho debuttato durante un concorso per drag emergenti all’ex “Capital Town”, famoso e frequentatissimo ristorante discoteca in centro a Bologna.

Da allora è stata tutta un’ascesa. Nel 2006 hai fondato anche una tua compagnia di spettacolo, la “Queen Sisters Show”, ce ne vuoi parlare?
E’ stata fondata subito dopo la nascita di Simona. Inizialmente il gruppo era costituito da 3 elementi (Simona Sventura, Drag Rovina e Lulù Marlene) e nel corso degli anni si è allargato a 9 drag e vanta collaborazioni con le più prestigiose Drag Queen Italiane.
Le drag della mia compagnia spesso vengono scoperte attraverso i concorsi che organizzo, come ad esempio Drag Factor, Miss Drag Queen Emilia-Romagna e Beauty Queen. Ognuna di loro è diversa dall’altra, c’è la drag classica, quella che fa immagine, comedy…tanti tipi…ma per ora fermiamoci qui (ride di gusto).

Dove vi esibite principalmente?
Beh, ci ospitano nei locali e nei teatri più prestigiosi d’Italia (Teatro Ciak Milano, Teatrino degli Illusi Bologna, Discoteca Prince, RistoDisco Frozen, Priscilla Cafè, Cocoricò, Art Musical Theatre). Ci occupiamo anche di feste in piazza, sagre, tutte situazioni con un grande afflusso di pubblico.

Ora parliamo del tuo lavoro di organizzatrice di concorsi. Quando hai sentito il desiderio di organizzare il primo?
Essendo nata e portata per organizzare spettacoli, serate ed eventi ho sempre avuto questo desiderio. Quando ho scoperto che esisteva Miss Drag Queen Italia ho ambito subito a seguirne le selezioni per l’Emilia-Romagna. Nei primi anni non ero io la referente, poi, creando piu popolarità intorno al mio nome, mi hanno contattata ed eccomi qui.

Giovedì 5 luglio ci sarà Miss Drag Queen Emilia Romagna. Come si svolgerà la serata?
Quest’anno il concorso è arrivato alla decima edizione e parteciperanno ben 8 Drag Queen.
Le concorrenti si sfideranno a colpi di “outifit” ovvero, faranno una sfilata a tema libero che rappresenterà il loro personaggio. La giuria voterà sia il vestito che la spigliatezza della drag, che verrà anche intervistata. La seconda parte della gara consisterà invece nell’esibizione a tema libero, dove potranno avvalersi della collaborazione di ballerini, comparse e scenografia. La somma del voto ottenuta nelle due gare decreterà la vincitrice, che parteciperà alla finalissima nazionale a Torre del Lago.

Simona Sventura, secondo te, quali caratteristiche deve avere una brava organizzatrice di concorsi?
Deve sapere organizzare una serata fluida e scorrevole, mettere a prorprio agio tutte le partecipanti, scegliere una buona giuria e rendere allettante il concorso, mettendo in palio bei premi per chi si mette in gioco. Io organizzo concorsi perchè mi piace tantissimo e perchè voglio che alla fine sia eletta la migliore.

Il tuo personaggio è ormai diventato piuttosto noto anche in televisione.
Ho avuto diverse esperienze televisive. Nel 2011 sono approdata in prima serata su RAI Uno, nello show/varietà con Fabrizio Frizzi e Max Giusti, “Attenti a quei 2” e nel 2016 sono stata ospite da Simona Ventura su Canale 5 a “Selfie”. Ho fatto anche altre comparsate e ricordo queste esperienze tutte belle e intense.


Che progetti hai per il futuro?
Io non ho mai progetti ben definiti, cerco sempre di rivoluzionare il mio personaggio, di tenerlo aggiornato e alla moda perchè il publico non si deve mai stancare.
Recentemente, sono stata contattata anche per un’altra cosa in tv ma non posso svelare ancora nulla (sorride).
Spero nel futuro di riuscire sempre più a entrare nel piccolo schermo: inutile nasconderlo, in Italia è importante perchè dona visibilità e fa conoscere al pubblico quella che è la nostra Arte.

Non sei mai ferma un attimo ed hai già realizzato tantissimo. Hai però qualche sogno nel cassetto che vorresti realizzare?
Il mio sogno è riuscire a partecipare, realizzare o collaborare a un programma televisivo per le Drag Queen, visto che Ru Paul, in America, da oltre 10 anni propone con enorme successo il suo show televisivo Drag Race. Ecco, mi piacerebbe che in Italia ci fosse una cosa simile, perchè le drag italiane sono altrettanto brave e servirebbe questa visibilità anche a noi.

Lasciaci, se ti va, con un tuo pensiero libero…
Vi lascio con la canzone che ho scritto “Love without make up” (Amore senza trucco) che parla dell’amore libero, un amore che non ha colore oppure ce li ha tutti, rispecchiando la comunità Lgbtqia. E’ giusto che ognuno si ami senza distinzione.
Per il resto, vi aspetto giovedì 5 a Bologna per scoprire insieme chi sarà la nuova reginetta di Drag Queen Emilia-Romagna!

Grazie Simona Sventura e a presto!

***

Per ulteriori informazioni e curiosità su Simona Sventura e i suoi spettacoli, visitate il sito web!

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other