Abbiamo incontrato per voi la raffinata Samantha Dumont, 26 anni, segno acquario, una delle ragazze più ricercate tramite la geolocalizzazione sul sito di Piccole Trasgressioni. Samantha viene da Rio Grande del Sud, in Brasile, e la sua foto a tema natalizio è stata tra le più visualizzate, quindi abbiamo fatto due chiacchiere con lei per conoscere meglio questa intrigante escort.

Ciao Samantha, congratulazioni, sei stata tra le ragazze più “cliccate” del mese sul sito! Cosa piace così tanto di te?
Ciao a tutti e grazie! Cosa piace di me? Sicuramente il sedere (ride allegra). Al di là dell’aspetto fisico, sono molto ricercata perchè oltre che essere bella, sono anche dolce ma forte di carattere. Mi definirei una persona elegante, attenta ai particolari e generosa.

Ci sarà però qualche tua peculiarità che attrae particolarmente.
Dicono di me che sono una vera dea del piacere senza limiti, una pantera della trasgressione. Mi piace sapere soddisfare anche i clienti più esigenti e non importa che qualcuno sia esperto o alla sua prima volta, so mettere tutti a proprio agio. Poi, adoro usare i “sex toys“, ovvero i giocattoli erotici, ho molta fantasia!

Come mai hai deciso di fare la escort? E’ stata una sorta di “vocazione” o…?
Ho iniziato nel 2008, per mia libera scelta e ovviamente l’ho fatto per soldi! Mi piace vivere nel lusso e trattarmi bene.

Essendo tu molto richiesta sicuramente puoi concederti diversi sfizi…
Si guadagna bene, non lo nego. Mi piace viaggiare, fare shopping, in particolare di gioielli e ricevere regali: per fortuna ho diversi clienti molto generosi.

Con che tipo di clienti hai a che fare principalmente?
Con uomini, di tutte le età ma in prevalenza giovani, tanti sono “fidelizzati” e tornano spesso. Mi piace avere contatti con uomini discreti, puliti, educati mentre invece non mi piacciono i bugiardi, i prepotenti e chi si presenta non pulito. Tengo tantissimo alla pulizia infatti, e chi mi conosce sa che ricevo sempre in un ambiente riservato, lindo e molto elegante.

Come fai a mantenerti così in forma?
Pratico regolarmente Pilates, che è un sistema di allenamento che mira a rafforzare il corpo, a modellarlo, a correggere la postura e a migliorare la fluidità e la precisione dei movimenti. In generale, mi piace prendermi cura di me stessa.

Qual’è un episodio del tuo lavoro che ricordi con particolare piacere?
Una volta un cliente mi ha regalato una macchina. Non me lo aspettavo ed è stata veramente una bella sorpresa. Poi la scorsa estate sono andata in Grecia, a Mikonos. Ora però il mio sogno è visitare Dubai, la città negli Emirati Arabi capitale dell’opulenza e della ricchezza…chissà che qualcuno non si adoperi per realizzare questo mio desiderio.

Salva