Il popolare concorso dedicato alla bellezza transgender nel mondo Miss Trans Europa, fa sempre notizia.
E così, abbiamo contattato la sua ideatrice e organizzatrice Stefania Zambrano e le abbiamo chiesto se, vista la situazione difficile in cui tutto il mondo ancora si trova,
può darci qualche novità e un po’ di speranza…
Miss Trans Europa 2021: Stefania Zambrano svela alcune novità!Manco da un bel po’ dalla luce dei riflettori. In queste settimane sono stata contatta da varie testate giornalistiche, da giornalisti e amici.
Tutti mi chiedevano ‘come va?, ‘come mai questo silenzio stampa?’. Forse mi sono chiusa troppo, sono rimasta tanto tempo a casa ma la crisi la sento anch’io.
Questa è la seconda Pasqua che si festeggia con il COVID. E’ tutto fermo ma le spese ci sono per tutti e molti se ne fregano di noi.
Poi sapete che non mi piace mettere in gioco la mia vita personale, il mio personaggio quindi forse per questo sono ‘sparita’ un po’.
In tanti mi hanno chiesto se mi fossi fidanzata e la risposta è “Si, da un anno”, ma non aggiungo altro.
Preferisco tornare a parlare dell’unica notizia che mi fa stare bene e che fa sognare insieme a tante ragazze trans.
Parlo ovviamente del concorso Miss Trans Europa che ci sarà, è stato solo rimandato a giugno. Voglio una spiaggia, voglio un’emozione nuova, voglio cambiare tutto stavolta.
Insomma, voglio rendere tutto più bello.

E così dopo queste belle notizie, continua spiegando la scelta del tema del concorso e ci anticipa alcune novità…
Quest’anno il tema di Miss trans Europa sarà ‘invisibile‘. Siamo nel 2021 e noi trans siamo ancora invisibili per chi ci governa. Noi esistiamo e non siamo invisibili. Non siamo fenomeni da baraccone, siamo persone! Continuano, o forse sono peggiorati, i problemi anche per i ragazzi che ci corteggiano, per quelli per cui iniziamo a provare qualche sentimento che poi vogliono nasconderci. Questo accade perché alla nascita eravamo bambini e poi nel percorso siamo diventante donne. Questo è uno dei primi argomenti che metterò in discussione.
Noi sappiamo amare, sorridere, piangere e soffrire come tutti.
Il Miss Trans Europa inoltre quest’anno sarà dedicato alle nostre amiche che amavano le passerelle: la mitica Ciarella, la favolosa Madame Veruska e la Miss Trans Italia Over Carlotta che doveva essere la madrina di quest’anno, ma non ce l’ha fatta.
Vi prometto che saranno loro tre le protagoniste di Miss Trans Europa 2021.”

Un pensiero e una dedica che toccano il cuore di tutti e sicuramente non passeranno inosservati. Stefania Zambrano conclude poi così:
“Scrivo con sofferenza questo messaggio. Non posso però abbattermi perché so bene che la mia comunità ha bisogno di me.
So bene che Atn mi vuole bene, anche se non li sto seguendo come prima. Credetemi, ho passato un periodo buio, un periodo triste.
Prometto però che tornerò ad essere la Stefania Zambrano di prima, anzi più forte di prima.
Adesso vi lascio con un abbraccio e a breve comunicherò tutte le informazioni e le novità del Miss Trans Europa 2021.”
Non ci resta che inviarle un caloroso abbraccio virtuale e ricordarvi che, in attesa di altre notizie, potete riguardare tutti i reportage del concorso nella sezione dedicata su Il Piccole Magazine.tv!
Continuate a seguirci…

Segui i nostri hashtag:
#coronavirus #iorestoacasaenonricevo #iorestoacasa #iostoacasa #iorestoincasa #incontriamociinsicurezza #webcam #diarioescort
#
incontritransexsexystar #videohot

Condividi