Riceviamo e pubblichiamo il primo comunicato stampa del Miss Trans Europa 2021, direttamente da Stefania Zambrano:

“L’appuntamento con Miss Trans Europa nel 2020 è stato fermato, così come è stato fermato tutto il mondo. Ce l’abbiamo messa tutta per salvare il nostro concorso, abbiamo cercato di farcela, ma abbiamo preferito non favorire situazioni di assembramento, così pericolose in questi mesi”.

A parlare è Stefania Zambrano, organizzatrice di Miss trans Europa e attivista del movimento Lgbt.

“Siamo rimasti chiusi in casa – aggiunge la Zambrano – abbiamo affrontato crisi economiche, tante persone nel mondo hanno perso la vita a causa del Covid-19. E’ stato un anno pieno di sofferenze, passato tra paura e lacrime. Ora finalmente c’è un vaccino e tutti dovremo vaccinarci per salvaguardare la salute di chi ci circonda”.

“Il concorso Miss Trans Europa – annuncia la Zambrano – si svolgerà nei primi giorni di maggio, le iscrizioni sono aperte. Sarà un evento con tanti premi per le ragazze e pieno di ospiti per il pubblico. Voglio ringraziare lo sponsor ufficiale Piccole Trasgressioni e Piccole Magazine e quanti volessero partecipare come sponsor mettendosi in contatto con il nostro staff. A breve cominceremo a pubblicare tutto sulle pagine di Miss trans Europa”.

“Tutti noi dello staff di Miss trans Europa – conclude la Zambrano – più uniti che mai, faremo in modo che questa diventi una favola a lieto fine”.

Per info e iscrizioni, clicca qui!

Segui i nostri hashtag:

#coronavirus #iorestoacasaenonricevo #iorestoacasa #iostoacasa #iorestoincasa #incontriamociinsicurezza #webcam #diarioescort #incontritransexsexystar #videohot #moviehot

Condividi