Trionfa Fabiana Alves

Nelle serate del 24 e 25 giugno si è svolto, negli studi televisivi di Italia Mia a Caserta, la V° edizione di MISS TRANS EUROPA, patrocinata dalle associazioni ATN ARCI Gay, ARCI Lesbiche e con la collaborazione di Luigi Papacciuoli.
La kermesse, presentata da Sofia Mekied ed ideata dalla leader del movimento lgbt nonchè nota attrice Stefania Zambrano, ha visto sfidarsi a colpi di portamento, ironia ed eleganza ben 11 concorrenti.
Dopo due esplosive serate, il primo posto in classifica se lo è aggiudicato la nota cubista e modella Fabiana Alves mentre il secondo posto è andato alla splendida Cleo Machado.Terzo gradino del podio, infine, per Maria Alice Ferrari.
Due premi speciali sono stati assegnati all’attrice e modella Patrizia Iulio, che ha vinto anche il premio di “Miss Critica” e “Miss Web Trans”.
La giuria del concorso era presieduta dall’attrice Pina Turco, protagonista del film di Stefano Incerti, La Parrucchiera e composta dalla madrina Lucianna De Falco, attrice, da Francesco Borragine, attore, dal giornalista Antonio D’Addio, direttore di Sciuè, vicedirettore de Lo Strillo e collaboratore di varie testate nazionali, Marzia Mauriello, antropologa, Andrea Catullo, imprenditore e Sabrina Cappiello.
L’evento è stato inoltre non solo un’occasione per ammirare le splendide trans sfilare (nella prima hanno dominato come regine il palco vestite in abiti casual e in costume da bagno, mentre nella seconda in eleganti e sontuosi abiti da sera), ma anche un’opportunità molto importante e sentita per parlare dei diritti negati alla comunità lgbt e di quanti soprusi essa subisce quotidianamente.
Eccezionale ospite canora Carmen Lady Brid, che ha intrattenuto tutti i presenti con le sue superbe interpretazioni.