L’uomo dei Pesci si affeziona alle sue abitudini e se le osserverete attentamente, saprete gestirlo.
Uno dei suoi svaghi preferiti è mangiare bene e bere meglio, ma anche fare sesso.
La bocca per lui è fondamentale, da essa transitano tutti i piaceri e nel sesso è l’eccellenza.
Con la bocca fa tutto e dalla bocca vuol ricevere tutto, ma ancor meglio sarebbe dire che gli orifizi sono i suoi contatti preferiti; se gli direte dei no, aprirete le porte di una crisi irreversibile.
Non ama essere criticato ed impedito in ciò che predilige.
Qualche volta è un po’ “matto” ma, come tutti i matti intelligenti, non lo dimostra e può essere classificato estroverso ed originale.
Una sua caratteristica è scomparire senza motivo e riapparire, come se nulla fosse accaduto, aspettandosi di essere accolto con entusiasmo.
Questa modalità gli serve a dare rinnovato entusiasmo al rapporto, che così rinasce come una cosa nuova.
Il segno dei Pesci non è eccessivamente vitale ed accade che si uniscano a donne con un eccessivo senso del comando, che però va gestito con intelligenza, perché la sottomissione di quest’uomo è solo il frutto di mancanza di energia, alla quale pongono rimedio con la fuga.
E’ statisticamente accertato che i Pesci hanno il primato di separazioni e divorzi; quindi occhio a non tirare troppo la corda !
Sessualmente, l’uomo dei Pesci ha bisogno di una donna attiva e propositiva, che sappia chiedere e nello stesso tempo dare.
Per lui, l’atto sessuale è un rito, che esclude anzi tutto la fretta, se siete sbrigative non è il maschio per voi.In compenso è un uomo dai modi dolci e suadenti, sempre preoccupato del benessere della sua compagna; non è generosissimo ma pur sempre ricco di attenzioni e premure.
Lui sa risvegliare nella donna l’istinto materno e per questo ha tante amicizie “amorose”, che necessariamente non lo coinvolgono sessualmente, ma sovente sono confidenziali e protettive.
L’uomo dei Pesci odia la gelosia, quindi con lui evitatela, perché inutile e controproducente.
Raccontategli la vostra vita; lui vi racconterà la sua, senza dimenticare che la parola esce dalla bocca ed essa ha importanza fondamentale per i Pesci.Durante i rapporti sessuali parlate, urlate, piangete e magari ditegli ciò che vorreste fare o che vi facesse: lo farete impazzire di eccitazione.
Lui ispira fiducia, non è un lavoratore accanito, né un ambizioso e tantomeno un avido; appartiene a quella ridotta schiera di uomini che hanno tempo e voglia di curare una donna e per questo vi dedicherà molto tempo.
Se da lui cercate denaro, farete fatica a trovarlo, perché difficilmente un Pesci riesce ad accumularne.
La fantasia è al potere ed allora presentandosi, un uomo dei Pesci potrebbe dirvi: “Qui troverai tutto meno che dei soldi !”; potete credergli, in compenso lui vi darà la “buona compagnia” e non vi farà mai sentire il peso della solitudine.

PESCI FAMOSI
Albert Einstein (in copertina), Gabriele D’Annunzio, P. Paolo Pasolini, Lucio Battisti, Federico Chopin, Lucio Dalla, Michelangelo, Victor Hugo, Alessandro Manzoni, Enrico Caruso, Rudolf Nureyev, Galileo Galilei. John Steinbeck.