Luminari e Pianeti: URANO Astrologia, Amore e Sesso

Luminari e Pianeti: URANO

Share:

Elemento: Fuoco.
Principio generale: d’intensità, di erezione verticale di Urano; archetipo di un iper- individualismo che denuda, spoglia, respinge, sbarazza, riduce all’essenziale, monopolizza, focalizza, coagula, riportando quindi tutto all’unità più esplosiva data la tendenza all’assoluto.

Luminari e Pianeti: URANO Apollinaire
Caratterologia: Passionale , Emotivo-Attivo-Secondario.
Psicologia: la tendenza dominante dell’individuo è quella di un ritiro dall’ambiente, una specie quindi di difesa contro chi lo circonda: per essere se stesso ha bisogno di venir fuori dalla massa, di distinguersi dalle origini e dai quadri formatori, di “non essere come gli altri”.
Individualista ed indipendente, l’uraniano quindi prende la via della inadattabilità, della rivolta, dell’eccentricità, o anche della originalità creativa.

Luminari e Pianeti: URANO Le Corbusier
A questa tendenza se ne associa un’altra: un totalitarismo nell’azione e nella passione, un’attitudine a concentrarsi interamente su un intento esclusivo, a mettere “tutte le uova nello stesso paniere”, con la conseguenza di spingere a fondo la mobilitazione delle proprie forze interiori.
Questo processo tende parallelamente ad essere uno sforzo per acquistare maggiore coscienza, per una tensione razionale, esagerata o parossistica, diretta alla conquista di un’alta vetta.

Luminari e Pianeti: URANO Prokofieff
La terza tendenza, che è bene adeguata alle altre, consiste nella predilezione per tutto ciò che è
inabituale, eccezionale, eterodosso, nuovo, rivoluzionario.
Il rifiuto di una vita incrostata di norme, di consuetudini, di contingenze, di convenzioni e di vie già battute, va di pari passo col ricorso alla sfida, allo scandali, alla violenza, ciò che, in tal caso, decuplica le forze dell’essere.

Luminari e Pianeti: URANO Enrico De Nicola
Ecco dunque un “estremista”, posseduto dalla legge della frenesia, amante di prodezze, di imprese, di primati, di tutto ciò che è all’avanguardia.
Vuole andare quindi fino ai limiti estremi del proprio potere e far retrocedere all’infinito quelli dell’impossibile.
E’ votato al ruolo di Prometeo (nel successo) e quindi dell’apprendista stregone (nell’insuccesso).

Luminari e Pianeti: URANO prometeo
Psicopatologia: inflazione dell’Io; la paranoia, questa psicosi “ragionevole” in cui il pensiero, attraverso una reazione unitaria assai stabile, si coagula su un’idea fissa: grandezza, genio incompreso, persecuzione.
Morfologia: ritratta; predominanza dei piani frontale e basale del volto, quindi riduzione del piano medio.

Luminari e Pianeti: URANO Stavinsky
Fisiopatologia: riflessi nervosi convulsi, tic, spasmi, irritazioni; proliferazioni cellulari delle neoformazioni dure e dei tumori.
Aspetto sociale: la tecnica, il progresso, le cose moderne: elettricità, radioTV, robot; lo slancio verso il cielo: grattacieli, aerei, satelliti artificiali, razzi interplanetari; le rivoluzioni culturali dal contenuto surrealista o iper-cosciente (futurismo, cubismo).

Luminari e Pianeti: URANO Walt Disney
Lo sviluppo delle macchine e dell’industria, la standardizzazione, il capitalismo, i consorzi, l’imperialismo, la rivoluzione, la dittatura, il “particolarismo” fascista, l’automazione del mondo moderno.
Destino: gli avvenimenti improvvisi, bruschi, complicati: i “teguli sulla testa” o i colpi di fortuna inattesi; i colpi di scena, quindi le partite di poker, le avventure connesse al rischio e agli eccessi.

Luminari e Pianeti: URANO Hitler
Casi celebri: Apollinaire, Le Corbusier, Prokofieff, Stravinsky, Walt Disney, Hitler, Churchill, De Gaulle, Einaudi, De Nicola, Mussolini.

Luminari e Pianeti: URANO Churchill

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *