Ivete Pessoa, nativa di Paraiba, nord est del Brasile, sposata da 23 anni, ha un figlio di 18 anni e residente a Sao Paolo da 18 anni, ed è da molti considerata tra le migliori stiliste per trans in Brasile, ma non è stato facile raggiungere questo status.
Trasferitasi nella grande metropoli del sud est del Brasile 18 anni fa, per lei gli inizi non sono stati facili (specialmente per una persona che come lei proveniva dal nord est) a causa della grande immigrazione che in quel periodo confluiva su San Paolo proprio da quelle aree del paese.

ivete passoa intervista

In questa situazione di difficoltà, le uniche persone che le hanno aperto le porte e le hanno dato la possibilità di lavorare sono state proprio le ragazze trans, con le quali Ivete ha stabilito subito un grande feeling. Ha iniziato come parrucchiera per loro e poi, dopo un periodo di gavetta, ha deciso di allargare la sua attività nel settore dell’ abbigliamento per trans dove oramai da 10 anni opera nella vendita di intimo (bikini, trikini, calcinhas e vestiti) costruendo, giorno dopo giorno, quella fiducia e considerazione che le hanno permesso di diventare tra le più quotate stiliste brasiliane per ragazze trans.

Perchè ti piace lavorare con le Trans?
Mi relaziono molto bene con loro, sono sempre allegre, vivaci, disponibili e gentili. Ormai fanno parte della mia vita e del mio mondo. Sono state loro a farmi diventare l’essere che sono oggi e le sono molto grata per questo. Se non ci fossero loro la mia vita sarebbe molto diversa, per questo le ringrazio dal profondo del mio cuore.

Dove vendi i tuoi indumenti?
Li vendo in tutto il Brasile ma anche in Italia a Parigi e nel sud della Francia.

ivete passoa intervista

E per chi non abita in questi paesi?
Posso inviare la merce in tutto il mondo tramite corriere senza nessun tipo di problema, e sarei molto felice di farlo anche perchè so che ci sono ragazze trans in tutto il mondo che cercano questo tipo di prodotto, si tratta solo di fargli sapere che ci siamo.

Stai incontrando difficoltà nel tuo percorso lavorativo e quali sono i tuoi progetti futuri?
La situazione in Brasile, dal punto di vista politico ed anche economico non è molto stabile e questo suggerirebbe di restare un’ imprenditrice autonomapiuttosto che avere un’ azienda. Però, nonostante tutte le difficoltà, sto lottando e lavorando sodo per riuscire a crearmi la mia impresa.
Sto valutando tante cose, per esempio dove costruirla perchè non o stante io abiti a San Paolo da più di 18 anni, dal punto di vista della burocrazia ed anche del costo della manodopera mi conviene costruirla nel nord est, per esempio nelle zone dove sono nata, in Paraiba. Un ‘altra cosa importante è anche un discorso di immagine e di organizzazione. Attualmente viaggio molto in tutto il Brasile ed anche in Europa, portando il materiale direttamente alle clienti tramite appuntamenti mirati, ma l’obiettivo è quello di avere un ufficio ed una zona di produzione fissa da dove spedire la merce senza doversi spostare continuamente.

Le amiche Trans italiane che vogliono acquistare i suoi costumi li possono trovare presso il Sexy Shop I Trasgressivi.
Clicca l’immagine per vedere la collezione completa.

ivete pessoa collezione bikini, trikini 2016
Ivete Pessoa nuova collezione Bikini, Trikini, Calcinhas estate 2016

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva