L'attrice trans Indya Moore è il nuovo volto di Louis VuittonTra i nuovi volti scelti da Louis Vuitton per incarnare i modelli dell’ultima collezione autunno-inverno 2019 c’è la bellissima star emergente transgender Indya Moore. Attrice e modella newyorchese, è già famosa per il ruolo di Angel nella serie tv “Pose“. La bella attrice transessuale ha fatto il suo debutto vestita con la nuova collezione Vuitton ai Golden Globe di due settimane fa. Indya Moore inoltre aveva già posato per Dior e Gucci prima di passare alla recitazione. Condivide quindi il ruolo da testimonial con attrici del calibro di Jennifer Connelly, Michelle Williams e la francese Lea Seydoux.

Il designer della casa di moda Louis Vuitton, Nicolas Ghesquière ha detto che tutte le testimonials scelte “abbracciano le personalità che incarnano la moda di Louis Vuitton. Sia che siano stelle o volti nuovi, tutti condividono la stessa forza di volontà e la fiducia nelle loro scelte. Allo stesso tempo poi riflettono l’eclettismo dell’identità femminile”.
È una dichiarazione audace che riflette la comprensione di Ghesquière del mondo fuori dal lusso e delle donne che sanno che lo stile e la moda non sono la stessa cosa.
La scelta quindi di utilizzare Indya Moore come testimonial della campagna pubblicitaria ha suscitato diversi elogi, tra cui quelli della scrittrice, regista, produttrice e attivista per i diritti LGBTQIA Janet Mock. Quest’ultima ha dichiarato: “Louis Vuitton ha fatto una cosa intelligente affidando a questa bellezza una campagna”.