Lo studio analizza la gestione dei detenuti transgender. La tematica affrontata è complessa e delicata in quanto questa gestione è differenziata rispetto a quella degli altri detenuti perché il detenuto transgender è portatore di bisogni e attenzioni specifiche. Lo strumento questionario somministrato al personale di Polizia Penitenziaria di Rimini, appartenente a tutti i ruoli, è stata la chiave di volta che ha permesso l’apertura a questo mondo misconosciuto e alle difficoltà operative quotidiane, i contributi delle altre professionalità ne completano la visione.

la gestione del detenuto transgender di Gabriele Celli

Per la prima volta un intero istituto penitenziario dà voce alla propria esperienza e competenza professionale per contribuire alla conoscenza scientifica. L’analisi dei dati statistici della popolazione detenuta transgender transitata nel carcere di Rimini ne sottolinea le caratteristiche socio-demografiche e giuridiche. I riferimenti normativi facilitano la comprensione del funzionamento dell’organizzazione penitenziaria ai non addetti ai lavori.
Per acquistare il libro clicca qui.