Sabato 3 febbraio, a partire dalle ore 18, presso il club Certe Notti di Minerbio (BO) si svolgerà la serata “KINKSTERS”, organizzata dall’Associazione BDSM Bologna Project.

Prima di scendere nei dettagli della serata però, vogliamo spiegare a chi non lo sa ed è curioso, cosa significa esattamente la parola “Kinksters” così per dare un’idea più specifica del tipo di serata proposta.

In inglese, la definizione di kink è qualcosa di strano, contorto, bizzarro. Per estensione, sta a indicare le perversioni sessuali, tutto quello che va dal “famolo strano” al sesso estremo alle parafilie. Se si dice che qualcuno ha un kink, o è kinky, non significa necessariamente che disdegni il sesso tradizionale, ma di sicuro che vi aggiunge qualcosa di suo: dai giochi erotici, ad una tendenza a volersi sentire sottomesso o dominante. Dunque chi sono i “kinkster”? E’ chi attua tutto questo, mantenendo però un atteggiamento sereno, positivo e spensierato verso la sessualità come fonte di nuove esperienze. Essere kinky, aperti ed esploratori è infatti qualcosa che permette di provare una gamma di sensazioni, emozioni ed esperienze in media molto più ampia rispetto a quella tradizionale.

Tornando alla serata, si tratta di un classico “Play Party” dove si “gioca” nelle aree attrezzate appositamente per i giochi di corda o in altre a tema. Nello specifico, sarà presente una Shibari Area (bondage giapponese), una Spanking e Whipping Area (Sculacciate e frustate), una zona per il Trampling (calpestamento) e un tavolo per i giochi con la cera, oltre alla classica “Dark Room”, dove le coppie e non solo potranno appartarsi. A disposizione di tutti i partecipanti: piscine idromassaggio riscaldate, area con Sauna e bagno turco, bar, cena a buffet offerta dal club e musica di accompagnamento.
L’evento è esclusivamente riservato ai soci Project ed ai soci del club al costo di €15,00
Per partecipare sono necessarie sia la tessera Ass. Project (quota associativa 2018 € 10,00), e la tessera ASX.
Il club “Certe Notti” metterà a disposizione gratuitamente teli e ciabatte, possibilità di cambiarsi in loco. Per info: Iscrizioniproject@gmail.com