Energica e divertente, Naomy Stella, vincitrice del premio Miss Simpatia al concorso di Miss Trans Estate 2018, organizzato e presentato con maestria da Micarla Johnsom, è un vero fiume in piena di parole. Nata sotto il segno dell’ariete in Brasile e fisico prorompente, conosciamola meglio.

Intervista a Naomy Stella
Buongiorno Naomy, congratulazioni per aver vinto il premio Miss Simpatia a Miss Trans Estate. Sei contenta?
Sono contenta di avere vinto, è la seconda volta che partecipo a questo concorso qui a Viareggio ed è sempre una esperienza che mi piace un sacco. Ringrazio Micarla e tutte le mie colleghe che mi hanno voluta premiare con questo titolo!

Che passioni hai nella vita?
Mi piace lo sport in generale ma la mia grande passione è la danza africana, in passato ho fatto la ballerina.

Che caratteristiche deve avere per te un’autentica Miss?
Dal mio punto di vista conta l’altezza, la magrezza, l’avere un bel fisico e un bel viso. Poi deve essere sorridente in passerella e saper sfilare. Altra cosa, bisogna investire nei costumi con cui si partecipa, sono importanti.

Cosa ti piace di più quando partecipi ad un concorso?
Beh, certo che se mi classifico nei primi posti sono contenta (ride), ma la cosa principale che mi piace è proprio partecipare, divertirmi, fare foto e video. E’ bello avere ricordi come questi nella vita.

Miss Trans Estate era il tuo primo concorso o hai partecipato anche ad altri?
È stato il primo concorso a cui ho partecipato. In realtà non sono molto fanatica di questo mondo, però in quel momento la mia autostima era parecchio su (ride) e ho deciso di partecipare anche per fare qualcosa di diverso nella mia giornata!

Naomy Stella, progetti per il futuro?
Mi piacerebbe aprire un negozio da estetica e parrucchiera.

Un bacio a tutti e voi e grazie per questa intervista da Naomy Stella!

***

L’intero reportage della serata con foto e video potete vederlo sul sito Piccole Magazine Tv