Le luci dei riflettori si accendono, l’adrenalina sale, un’ultima controllata al make up e al vestito…ed è il momento di salire in passerella, sorridere e dare il meglio di se.
Questa è la vita di ogni aspirante Miss: momenti in cui il tempo sembra cristallizzarsi e in eterno attimo e dove metti in gioco tutto, per arrivare a vincere la sospirata corona ed essere eletta Miss, la più bella tra le belle.
Il momento dell’incoronazione è magico, spesso accompagnato da incredulità e sicuro, da tanta gioia. Un ricordo felice che resterà impresso nella memoria per sempre, dolce testimone di una grande gratificazione personale.
Proprio per far rivivere quei magici ricordi, abbiamo deciso di intervistare alcune ex Miss del passato, facendoci raccontare da loro come hanno vissuto quei momenti; perchè essere Miss è per sempre.
Oggi incontriamo la bellissima brasiliana Miss Natasha Souza, vincitrice del titolo di Miss Trans Toscana nel 2017.

Intervista alla Miss Natasha Souza
Buongiorno Natasha, come hai passato questo ultimo da anno da Miss?
E’ stata una grande esperienza che mi ha portato tanto riconoscimento. Ringrazio tanto l’organizzatrice, Giselly Grigoleto, per aver organizzato questo concorso, molto importante per mettere in buona luce la realtà transgender.

Come ti sei sentita a tornare su quel palco?
Tornare sul palco che mi ha incoronata un anno fa è stato molto bello. Conservo un bellissimo ricordo della serata della mia vittoria e sono stata felice di passare la mia esperienza ad un’altra Miss. Ricalcare la passerella è stato emozionante.

Mi dicevi che i concorsi trans sono occasione per dare visibilità al mondo trans?
Si, anche se penso che noi trans, specialmente qui in Italia, dobbiamo ancora combattere per vedere i nostri diritti riconosciuti in pieno. Si stanno facendo passi avanti, ma la strada è ancora lunga.

Che consigli darebbe alle aspiranti Miss?
Quello di divertirsi alla grande: comunque vada e qualsiasi sia il risultato finale, sarà vissuto in modo molto piacevole.

Grazie Miss Natasha Souza. Qualcosa da aggiungere?
Vi ringrazio per la chiacchierata, che mi ha fatto rivivere magici ricordi e mi auguro di vivere in pace con la mia famiglia e soprattutto di continuare ad avere tanta salute.

Un abbraccio a tutti dalla vostra Miss Natasha Souza!

Intervista alla Miss Natasha Souza