Interviste

Intervista Michelly Araujo Pornostar

Share:

Una personalità forte e coinvolgente è quella della Pornostar Michelly Araujo, che in questa intervista ci racconta come si è approciata al mondo del cinema porno e a quello dei Social Media e delle piattaforme digitali.

Noi del Piccole Magazine vi ricordiamo di seguirci sui nostri social per rimanere smpre aggiornati sulle ultime novità.

Vi lasciamo all’intervista… A presto!

Come ti sei avvicinata alla carriera come Pornostar? C’è stato qualcosa o qualcuno che ti ha portata ad intraprenderla?

A 18 anni sono stata fermata per strada da un produttore pornografico e mi ha trovata molto bella e con un grande potenziale per diventare una grande attrice di film X. Da allora ho iniziato la mia carriera nel mondo del porno. Se cerchi su Google, potrai vedere numerosi video già realizzati da me su siti porno con milioni di visualizzazioni.
Quindi ho avuto molto successo in questo settore perché sono una persona molto sensuale e mi piace davvero divertirmi in diversi modi e ho molte fantasie e feticci sessuali, molti dei quali li ho realizzati nei miei film.

Qual è il tuo rapporto con i social e con le piattaforme digitali per contenuti alternativi?

Sono una persona molto dedicata ai Social Media e alle piattaforme digitali. Adoro passare il mio tempo pubblicando e modificando foto per ottenere risultati sempre migliori. Pubblico regolarmente foto e video e ho mantenuto questo coinvolgimento per oltre 10 anni. Sono una persona considerata narcisista, che ama scattare foto costantemente, questo mi ha aiutata ad avere molto successo anche sui Social, con il mio impegno e concentrazione credo che il massimo sia per me il limite.