Abbiamo incontrato la stupenda brasiliana Jhoany Wilker Pornostar, un angelo trans fuggito dal paradiso per farvi vivere emozioni uniche e contornate da passione e trasgressione, dove ogni desiderio diventerà realtà. Lunghi capelli biondi, fisico perfetto e decisamente simpatica, conosciamola meglio.

Ciao Johany, è un piacere conoscerti. Presentati ai nostri lettori.
Ciao a tutti voi, vengo da San Paulo, ho 30 anni e sono una trans molto simpatica, divertente, allegra, solare e molto esperta nel lavoro che faccio: dai film porno all’accompagnatrice, sono affezionata a tutti i miei clienti, con loro faccio amicizia facilmente.

Jhoany Wilker Pornostar
Che cosa ti piace fare nel tuo tempo libero?
Mi piace molto ballare la dance e il reggeaton, adoro la cantante Beyonce. Poi, mi piace andare in giro per i negozi insieme alle mie amiche: fare shopping mi rilassa moltissimo. Quando sono a casa mi piace cucinare ricette sempre diverse.

Nella vita professionale invece sei una pornostar molto richiesta. Il tuo segreto?
Beh sai, una brava pornostar deve essere, oltre che molto bella ed eccitante, sempre “carica” e fare tutto con piacere…è importante essere sempre belle eccitate (ride).

Quanti film hai girato fino adesso? Dove si possono vedere?
Ho fatto talmente tanti film che ho perso il conto! (ride). Sicuramente ne ho girati più di 80, quasi tutti in Brasile, in Messico a Cancun e anche in Italia. Li potete trovare su ashemaletube o nella sezione video di Piccole Trasgressioni, basta scrivere il mio nome “Jhoany Wilker Pornostar” e si trovano diversi miei film.

Cosa ti piace di più e cosa di meno, del tuo lavoro?
Fare di tutto (ride)…l’orgasmo finale è il massimo. La cosa che mi piace di meno invece…non saprei, forse il sadomaso pensante, quello troppo violento.

Ti è mai successo di stringere relazioni con i colleghi di set?
Si, mi capita di legarmi a volte con i colleghi con cui giro film, con alcuni più di altri, è normale.

Una domanda un po’ piccante: la tua posizione preferita?
Pecorina, sempre!

E c’è un attore o un regista in particolare con cui ti piacerebbe girare?
Forse con il grande Rocco Siffredi! (sorride)

Jhoany, come ti vedi da qui a qualche anno, ti piacerebbe fare anche altro?
Certo, questo lavoro è come un “fuoco”, prima o poi si consuma. Sicuro per altri 5 anni penso di proseguirlo, poi vorrei smettere; ho il grande sogno di essere proprietaria di un bar-locale, in cui lavorare tutta notte e vivere di questo.

Ti auguriamo di realizzare questo tuo sogno allora! Hai altro da aggiungere?
Si! Voglio essere libera e poter fare tutto quello che voglio nella vita! Un bacio a tutti.

Grazie Jhoany Wilker Pornostar e a presto!