Ennio, è un vero piacere averti con noi per una nuova intervista, ma in questa occasione desideriamo conoscere un altro lato di te…

Ennio, l’ultima volta ci hai raccontato quanto ti piace far stare bene le persone. In questo periodo di natale, cosa prepari di bello?

intervista-ennio-caruso-natale-2020Non c’è periodo migliore del Natale per creare in un luogo di incontro un’atmosfera calda, rilassante, ispirata alle feste natalizie.

Quindi, sto preparando il mio appartamento addobbandolo con candele profumate che con la la loro luce renderanno soft l’incontro, un albero di Natale che trasmetta il senso di queste feste, una tavola imbandita per l’occasione, una camera da letto allestita per un dopo cena romantico o trasgressivo e per concludere un bel prosecco da gustare freddo al punto giusto.

Guardando Le tue foto da Babbo Natale, ci viene in mente una domanda. Cosa ci porterai in dono? Ti rispecchi come Babbo Natale trasgressivo?

La trasgressione non conosce ne stagioni ne festività. Si può essere trasgressivi ogni giorno. Un gigolò accompagnatore deve essere preparato anche ad incontri trasgressivi 365 giorni l’anno. Ogni persona è diversa nei propri desideri trasgressivi, c’è chi vorrebbe incontrare un muratore, un motociclista, un medico o un infermiere, un militare e perché no anche un Babbo Natale.
Basta avere l’abito giusto, creare la giusta atmosfera e l’atteggiamento adeguato ad una trasgressione e il gioco è fatto, pronti ad affrontare la serata.

Sei disponibile come accompagnatore anche per la serata di natale? Se avessi questa opportunità, come ti piacerebbe viverla? Cosa prepareresti di speciale?

intervista-ennio-caruso-natale-2020Fare l’accompagnatore in un evento come quello della  notte di Natale è molto importante è di grande responsabilità.
Per tutti noi grandi e piccini, la notte di Natale è un evento speciale.

L’atmosfera che si respira in questi giorni di festa, sarà per le luci o per gli addobbi natalizi nelle strade e nelle vetrine dei negozi, ci rende tutti più allegri, si ha voglia di stare in compagnia di amici o parenti organizzando pranzi, cene e giocate a carte, ma c’è anche chi è  solo e nostalgico.

Quest’anno purtroppo a causa del covid-19 rimarranno a casa da sole molte più persone rispetto gli anni scorsi perché non ci si potrà spostare da una città all’altra e chi ha parenti o amici fuori dalla propria città non potrà raggiungerli ne essere raggiunto.

Quindi il mio compito diventa ancora più importante e quest’anno farò io compagnia a chi si sente solo e vuol trascorrere la notte di Natale in armonia, in serenità e gioia. Tutto questo lo potrò dare sia con un incontro soft con un Babbo Natale semplice, allegro, gentile, elegante nei modi per una cenetta con regalo finale o con un Babbo Natale molto piccante e trasgressivo pieno di sorprese.

Mi presenterò col mio bel sacco di doni con all’interno il mio pacco che donerò per tutto il tempo che sarà necessario.

Ci piace parlare del natale proprio perché desideriamo vedere un lato positivo in tutta questa situazione che ha cambiato i programmi di tutti in tutto il mondo. Per questo Ennio, dalla tua parte, non solo come Gigolò, ma come persona, qual è il messaggio che ti piacerebbe condividere per tutti, specialmente in questi tempi difficili?

intervista-ennio-caruso-natale-2020Ogni anno a Natale l’augurio più comune è quello di augurare a tutti un Natale e un nuovo anno di pace tra gli uomini, serenità con se stessi e speranza di una vita migliore nei giorni che verranno col nuovo anno.

Quale momento migliore per augurare a tutti la speranza che il nuovo anno spazzi via questa pandemia?

Lasciarci alle spalle un anno trascorso fra mascherine, igienizzanti, paura di una convalescenza in ospedale dal quale potresti non tornare più a casa dai tuoi cari, un anno fatto di periodi di isolamento in casa, non poter vedere amici e parenti, festeggiare compleanni, fare delle serene vacanze senza aver timore di poter o potersi contagiare, poter trascorrere momenti occasionali in compagnia di sconosciuti sia per una serata galante, per una cena, o per una semplice serata tra le lenzuola.

Auguro a tutti un  buon Natale e che il nuovo anno possa darci la speranza di una nuova vita e cancelli nelle nostre menti quello che abbiamo vissuto col vecchio anno .

Ennio, auguriamo anche a te un Buon Natale e un 2021 ricco di momenti speciali stupendi ed indimenticabili. Auguri!!!

Ringrazio tanto lo staff di piccole magazzine per avermi dato visibilità sul vostro magazine grazie alle due interviste, auguro a tutti voi un sereno Natale e un nuovo anno pieno di positività.

#coronavirus #iorestoacasaenonricevo #iorestoacasa #iostoacasa #iorestoincasa #transmilano #incontriamociinsicurezza #webcam #diarioescort

Guarda subito le video interviste ad altri Boys!

Condividi