Interviste Interviste Stilisti

Intervista ad Andressa, salvando il pianeta grazie all’arte del fast fashion

Share:

Attualmente tante aziende si dedicano a realizzare tante iniziative per salvare l’ambiente, ma tra tutte queste attività ci sono anche i protagonisti del cambiamento: gli Esseri Umani.

Andressa Saint’ Clair, un’artista meravigliosa nata non solo dalle passerelle e dai concorsi di bellezza, ma anche dal desiderio di successo, miglioramento e distinzione.

Recentemente presso Il Piccole Magazine abbiamo avuto l’onore di averla nel suo studio, dove abbiamo potuto intervistarla e conoscere il suo grande progetto auto sostenibile e di grande impatto ambientale e allo stesso tempo nel mondo della moda.

Grazie al sostegno di organizzazioni come “Save the planet” e di persone sensibili al tema della cura dell’ambiente, è nato il marchio ANDRESSA SAINT’CLAIR COLLECTION, che potete visitare il sito https://asccollection.com/ in il che puoi trovare design bellissimi e assolutamente esclusivi.

  1. CHI É ANDRESSA SAINT CLAIR?

Ciao, mi chiamo Andressa, sono una donna transgender ed è un po di tempo che cerco di inserirmi nel mondo del lavoro, e oggi sono qui per voi per parlare del mio progetto che nasce con l’intento di una moda responsabile per la salvaguardia dell’ambiente.

Da alcuni anni creo abiti ed accessori con materiali non convenzionali, tra I miei preferiti il jeans e cosi ho deciso di creare una collezione di borse che include vari modelli.

Sono pezzi unici e possono ulteriormente essere personalizzati con pitture o decorazioni in pietre o cristalli. le mie creazioni sono artigianali, lontane dal concetto di “fast fashion”, sono pezzi unici in modo che chiunque li indossi si senta unico perché in realtà lo siamo.

Il mio grande sogno tramite la moda ed i rapporti tra persone è portare la Coscienza che tutto si trasforma, e se in alcuni momenti della nostra esistenza tutto può sembrare non avere un senso, far capire che può essere solo una situazione momentanea.

Bisogna cercare di andare avanti, perché certe limitazioni siamo noi stessi a crearle.

Ogni ciclo di vita ci insegna che ogni fine ha un nuovo inizio, ma bisogna sviluppare una certa sensibilità per capirlo.

Scoprite i miei lavori e seguitemi su @maisoninfinito o su

www.asccollection.com

Ogni settimana troverete novità.

Vi aspetto.

ARTE ED ESCLUSIVITÀ.

Non è sempre facile riuscire a creare arte e allo stesso tempo raggiungere la totale esclusività dell’arte creata, siano essi i materiali, le texture, i colori, le forme, insomma è un vero impegno riuscire ad ottenere la soddisfazione del cliente .

ANDRESSA SAINT’CLAIR COLLECTION offre opere d’arte create a mano attraverso un meticoloso processo di selezione in cui il materiale, la consistenza, il colore e le esigenze stesse di una persona sono al centro del focus della sua creatrice.

PERCHÉ SALVARE IL PIANETA?

Basta pensare che si tratta di un unico pianeta, di un’unica casa, di un unico luogo dove tutti ci troviamo ed è giusto poter valorizzare il meraviglioso luogo in cui viviamo.

La preoccupazione di salvare il mondo arriva da molte persone, ma al di là del volerlo fare, manca la vocazione personale che permetta di farlo diventare anche uno stile di vita sostenibile disponibile per tutti.

La sostenibilità è importante per l’essere umano e i suoi progetti, ed è per questo che le idee imprenditoriali possono trovare come punti positivi la riduzione dei costi, dell’impatto ambientale e riduzione dell’inquinamento generato.

Mentre molti buttano via abiti eccellenti e li danno per perduti, persone come Andressa Saint’Clair vedono in quei capi stupendi articoli con un grande potenziale per ricostruire e creare nuove, vere e proprie opere d’arte da indossare, donando così comfort, semplicità ed esclusività, portando un messaggio al mondo mondo, che in parole semplici sarebbe qualcosa del tipo: “Ricostruirsi per ricostruire”.

Vuoi indossare un articolo unico ed esclusivo diventando un ambassador di @maisoninfinito? Basta visitare il sito www.asccollection.com