Oggi conosciamo Allana, simpaticissima e solare trans che ci racconta alcuni particolari della sua vita, dall’essere una pornostar al dominio nel campo dell’eros grazie alla sua sensualità. Ma scopriamola meglio insieme!

Bentrovata Allana, raccontaci di te, siamo tutti curiosi. Come stai?
Ciao a tutti, è un piacere fare questa intervista con voi, così la gente può conoscermi meglio e magari venire a farlo di persona, no? (ride)

E’ iniziato da poco un nuovo anno, come ti prepari?
Sento che sarà un anno molto prospero e abbastanza movimentato. Io non lavoro solo in Italia ma anche all’estero e preferisco avere delle conoscenze sempre nuove, mettendomi sempre alla prova. Delle nuove sfide, no? Per essere conosciuta.

Da quanto sei qui in Italia?
Da 8 anni e mi piace tantissimo. Mia madre è italiana, mio padre è spagnolo e come Paese lo conosco bene.

Sei un mix, interessante, sei bellissima e con un sorriso contagioso. Siamo sicuri che ci sono tante persone che vogliono conoscerti.
Si, ho sempre vissuto a Riccione e ho tanti clienti fissi a cui piace stare con me. Quest’anno è iniziato cambiando il look, ho tagliato i capelli lasciandoli più corti…faccio qualcosa di nuovo, mi piace innovare!

Sei un’accompagnatrice, a te cosa piace fare di più nella tua professione?
La prima cosa che un uomo cerca è il sesso. Ma fortunatamente oggi sono tutti più selettivi e vogliono anche la tranquillità, il posto carino e pulito, sapere se sei davvero tu nella foto, se sei disponibile. A me piace parlare ma è importante capire il tipo di persona che ti viene a trovare. Lascio tutti a loro agio, tranquilli, perché la mia intenzione è di farmi pensare sempre e far venire loro la voglia di tornare a trovarmi, perché non sono stati bene solo nel sesso ma anche nel parlare.

L’incontro ideale per te?
Diversi tipi, dipende dalla giornata e da come ti svegli. A volte vuoi un incontro più carnale, altre più tranquillo, chiacchierare e dare più attenzioni. La verità è che in questo lavoro siamo anche un po’ psicologhe, siamo qui per dare attenzione a chi ci cerca, non vogliono solo un rapporto ma essere ascoltati.

Hai qualche preferenze nelle persone che ti cercano o sei aperta?
Sono aperta a tutti i tipi di persone. Non alle persone sgradevoli, ovvio! (ride). Sono benvenuti tutti.

Posso farti una domanda più piccante? Cosa ti piace fare durante l’incontro, come esprimi il tuo desiderio?
La cosa che penso è che un uomo che mi cerca, viene con me non perché cerca una donna, ma una persona con quel qualcosa in più. La trans offre qualcosa di diverso da quello che la donna offre tutti i giorni. A me non piace dare titoli alle cose, se uno è attivo o passivo…a me piace molto il sesso, fare un po’ di tutto, mi piace dare e ricevere piacere. Voglio che ci sia uno scambio reciproco tra le due parti. A volte alcuni pensano che siamo delle macchine, sempre pronte, ma non è così. Siamo umani, non amo le cose meccaniche e credo che il coinvolgimento sia bello se c’è da entrambe le parti.

Insomma, ti piace legare passione e trasgressione, un mix di belle parole e carezze.
Esatto, serve a star bene. Per questo riesco a lavorare ancora dopo tanti anni con persone fisse, riesco a dare a loro quello che cercano, non hanno troppo la curiosità di cercare altrove.

Parlando di curiosità, ti piace il BDSM?
Si, io sono anche una Padrona, è una delle cose che propongo, amo molto la dominazione. In Italia sono poche le persone che la conoscono davvero in modo corretto. Io ho lavorato anche in Germania, Svizzera, Belgio, Olanda…e lì conoscono molto di più questo tipo di disciplina.

C’è una disciplina di questa Arte che ti piace in particolare?
Unica cosa che non faccio in Italia è l’electro-sex, perché qui non siamo tutelati, bisogna usare molta attenzione. Per il resto mi attira tutto. Non amo essere sottomessa, ovviamente, sono nata libera!

Allana, una parola per definirti come Dominatrice.
Rigorosa ma allo stesso tempo sexy. Quando sono nella situazione, vestita e nel personaggio, sono a dir poco “poderosa”, ve lo garantisco.

Ottimo, hai un messaggio che vorresti condividere con chi vuole conoscerti?
In primis, devo dire che sono specializzata in massaggio tantrico e massaggio rilassante. Il primo in Italia non esiste, essendo considerato erotico per la mentalità della gente. Ho fatto il corso in Francia 8 anni fa e sono molto esperta. Poi, sono attrice porno, ho girato i film a Londra e non circolano liberamente in Italia, sono ancora a pagamento sul sito della casa di produzione ma se mi cercate su Google qualcosa lo trovate.

E questo sarà un prossimo argomento per un’altra intervista, è stato un vero piacere conoscerti, sei bellissima e completissima e ti auguriamo tante belle cose Allana.
Ringrazio voi e Piccole Trasgressioni per questa intervista, così le persone possono conoscermi meglio e venire a trovarmi…chissà! Un bacio a tutti dalla vostra Allana.

Condividi