Intervista ad Adriana Mello: grinta, orgoglio e passione!Ciao Adriana Mello, è davvero un piacere poterti presentare al nostro pubblico. Era da tanto che volevamo intervistarti e conoscerti meglio. Che ne dici se iniziamo parlando delle tue origini? Da dove vieni? Quanti anni hai? Da quanto sei in Italia e dove possiamo trovarti?
Ciao a tutti! Allora io vengo dal Brasile e ho 28 anni. Sono qua in Italia da 1 anno e mezzo e abito a Milano.

Siamo curiosi di sapere come ti trovi in Italia. La tua vita è cambiata? Cosa non riesci a dimenticare del tuo passato?
Mi trovo bene in questo Paese. Vivo in una bella città che mi fa passare la voglia di tornare in Brasile. Del mio passato non dimenticherò mai niente. Custodisco preziosamente i miei ricordi da ragazzina quando giocavo con i miei parenti in Brasile.

Passiamo ora al tuo presente. È evidente che sei una trans molto bella, la tua immagine è curata e hai raggiunto alti livelli come Escort. Sappiamo infatti che sei molto ricercata, complimenti! Ma tu cosa pensi quando ti guardi allo specchio?
Io sono molto felice, soprattutto quando esco e mi accorgo che mi guardano. Anche a livello psicologico sto molto bene con me stessa e credo che questo aiuti molto. 

Parlando quindi della tua professione, qual è secondo te l’aspetto più importante? Come riesci a combinare la tua vita personale con questo?
Ho sempre saputo tener separata la mia vita privata da quella professionale, mi è venuto naturale dall’inizio. Credo che dipenda anche dal fatto che vedo questo lavoro come un normalissimo lavoro. Per me insomma è un lavoro come un altro ed è quello che mi permette di portare avanti e migliorare la mia vita.

Forse è anche per questo che sei tra le più ricercate no? Ci sono altri motivi per te? Cos’hai di speciale?
Penso che tutti gli uomini abbiano un feticismo. Tutti hanno una fantasia che vogliono sperimentare e far diventare realtà. Ogni uomo vuole provare qualcosa di diverso e io penso di avere qualcosa di speciale. Noi trans abbiamo un fascino che le donne non hanno. Noi abbiamo vissuto un cambiamento, abbiamo vinto una nostra battaglia, siamo coraggiose e sicuramente speciali.

Intervista ad Adriana Mello: grinta, orgoglio e passione!È sicuramente così e siamo felici di poter condividere le vostre storie. A proposito di presente, vista la situazione mondiale legata al COVID-19, riesci a fissare qualche incontro di persona? Come li gestisci? Raccontaci un po’ come fai quando arriva qualcuno da te…
Sicuramente sono cambiate tante cose e la paura è tanta. Bisogna però andare avanti e per questo cerco di curare e stare molto attenta all’igiene. Uso mascherine, igienizzanti, prodotti disinfettanti e tutto quello che può aiutarmi a tutelare me e chi mi sta accanto.

Negli ultimi mesi, tra gli argomenti di attualità, si è parlato tanto dello sviluppo mondiale del mondo delle web cam. Tu hai mai provato ad avere incontri virtuali? Quali sono le differenze e cosa ne pensi?
Certo, ho fatti vari incontri e ognuno è stato diverso dall’altro. Infatti le persone che si possono incontrare anche sui portali di webcam sono di diversi tipi. C’è magari quello che vuole uno spogliarello, quello che vuole farsi vedere nudo, quello che vuole che balli…altri invece vogliono solo parlare. Tutto dipende da cosa stanno cercando e dalle loro fantasie.

Cambiamo argomento e passiamo alla parola tabù, cosa significa per te? Come fai cadere i tabù degli uomini che incontri per la prima volta?
La parola tabù per me racchiude tutte quelle cose che la società vuole nascondere. Sono tutte le cose di cui non si vuole parlare con gli altri. Io inizio sempre con calma, cerco di capire chi ho davanti e cosa sta cercando in quel momento. In generale comunque faccio tutto quello che lui riesce e vuole fare.

Insomma ti piace studiare gli altri per poter soddisfare ogni loro desiderio. Sicuramente questa è una cosa che ti caratterizza! Ti va di lanciare un messaggio per invitare altre persone a conoscerti?
Allora…Io sono Adriana Mello e voglio invitare a contattarmi tutti gli uomini che hanno voglia di scoprire com’è stare con una transex educata, divertente e piena di voglia di fare tutto quello che non potete fare con le vostre compagne!

Vuoi aggiungere qualcos’altro Adriana?
Mi piace tantissimo far parte della famiglia di Piccole Trasgressioni,grazie di cuore! Trovo tante opportunità di conoscere e interagire con persone tranquille ed educate. Non si trovano spesso, anzi è davvero raro trovare in altri siti, uomini così gentili, curati, garbati e sereni.

Colgo l’occasione per dare un bacio a tutti gli uomini che stanno leggendo questa intervista, e ricordo loro che io, Adriana Melo li sto aspettando! Ho la voglia e il desiderio di realizzare tutto quello che vi passa per la testa! Sono qui per voi…mettetemi alla prova!

#coronavirus #iorestoacasaenonricevo #iorestoacasa #iostoacasa #iorestoincasa #incontriamociinsicurezza #webcam

Inoltre guarda subito le video interviste alle altre ragazze trans qui!

Condividi