Yvan Uhuru – Vice Presidente di LGBT Uganda Association.

intervista-lgbt-uganda

Today, starting a new year, Il Piccole Magazine brings you this interview with Yvan Uhuru, Vice President of the Uganda LGBT Association, to learn about a beautiful and important fundraising activity called “Kindly stay with me in Counseling”, dedicated to help LGBT people, especially children who are homeless, and all those who have suffered attacks because they are gay, lesbian, bisexual, transgender and who are also in an even more difficult situation due to the pandemic of COVID-19 that continues to make their lives difficult.

With Yvan Uhuru, Il Piccole Magazine invites you to collaborate with this Crowdfunding that is carried out through the platform https://gogetfunding.com/kindly-stand-with-me-in-counsellingsupport-gay-persons-escape-to -safer-place-and-weekly-hot-meal-for-homeless-gay-kids / and in this way help them to have access to a better quality of life and to be able to exercise their right to life without fear.
We look forward to your participation in this activity with any donation, inviting you to follow them on their Facebook social networks. Where they will be sharing all the information of this beautiful activity in which everyone we can participate.

ITALIANO

Iniziando il nuovo anno, Il Piccole Magazine vi riporta questa intervista con Yvan Uhuru, Vice Presidente dell’Associazione LGBT Uganda, per conoscere la sua bellissima e importante attività di raccolta fondi chiamata “Kindly stay with me in Counseling”, dedicata aiutare le persone LGBT , in particolare i bambini senzatetto, e tutti coloro che hanno subito aggressioni solo per il fatto di essere gay, lesbiche, bisessuali o transgender e che si trovano anche in una situazione ancora più difficile a causa della pandemia da COVID-19 che continua a rendere le loro vite difficili.

Con Yvan Uhuru, Il Piccole Magazine vi invita a collaborare a questo Crowdfunding che si concretizza attraverso la piattaforma Gogetfunding.com e in questo modo aiutarli ad avere accesso a una migliore qualità della vita e ad esercitare il loro diritto alla vita senza paura.

Attendiamo con impazienza la vostra partecipazione a questa attività con eventuale donazione, invitandovi a seguirli sui loro social network Facebook, dove condivideranno tutte le informazioni di questa bellissima attività in cui tutti possiamo partecipare.

#coronavirus #iorestoacasaenonricevo #iorestoacasa #iostoacasa #trans #transex #iorestoincasa #incontriamociinsicurezza #webcam #diarioescort

Guarda tutte le video interviste agli attivisti qui!!!

Condividi