Vi presentiamo oggi la bellissima Sabry, escort trans brasiliana davvero senza limiti, dai lunghi capelli mori e un fisico da urlo. In questa intervista, Sabry si è rivelata un vero vulcano di simpatia ed energia, conosciamola meglio!

Ciao Sabry, è un piacere conoscerti, presentati ai nostri lettori.
Ciao a tutti, il mio vero nome è Thays più conosciuta come Dea Romana o Sabry, sono una escort e amo divertimi! Vengo dal Brasile, di preciso da Recife, una bellissima città di mare nel nord est e sono del segno del capricorno.

Tre aggettivi per descriverti, così, senza pensarci troppo!
Simpatica, pazza, esuberante.

Che cosa ti piace fare nel tempo libero?
Ballare, fare sport, sesso e festa!

Come mai hai deciso di venire in Italia, da quanto sei qui?
Sono arrivata in Italia giovanissima, a solo 17 anni, ormai ci vivo da 16 anni. In questi giorni sono a Brasile, tornerò nel Bel Paese a marzo!

Il mondo delle escort non è per tutte, tu come ci sei entrata?
Per molti anni ho lavorato in strada a Roma poi, strada facendo, tramite conoscenze ho iniziato a lavorare in casa. Ho l’annuncio pubblicitario su Piccole Trasgressioni, mi trovo molto bene e sono rimasta fedele!

Come fai a tenerti così in forma?
Sono tutta natura, non faccio niente di particolare, mangio di tutto e mi limito a fare giusto un po’ di sport anche perché ho poco tempo (ride).

Un pregio e un difetto del tuo lavoro?
E’ una professione in cui conosci e vivi tutte le cose più trasgressive al mondo. Il contro, c’è tanta gente poco seria.

Secondo te cosa cercano le persone da una escort?
La gente, più che sesso, secondo me cerca attenzione. Altri cercano quell’appagamento sessuale che non trovano da altre parti.

Ci racconti un episodio curioso che ti è successo nella tua attività?
Beh, a me ne sono capitate di tutti i colori, ma un episodio curioso è stato ricevere padre e figlio insieme… devo dire che la cosa mi ha divertita tanto! (ride)

Cosa deve fare un uomo per conquistarti?
Sono una amante del sesso, quindi se un uomo è bello e sa fare anche un buon sesso senza limiti mi conquista sicuramente! Mi piacerebbe uscire con Francesco Totti! (ride)

Hai un sogno nel cassetto da realizzare?
Tutti i miei sogni sono stati realizzati, soprattutto dopo che ho vinto i concorsi di bellezza che mi hanno dato tanta visibilità.

Hai partecipato a dei concorsi di bellezza trans? Dicci di più, è interessante!
Sono stata incoronata Miss Trans Lazio nel 2015 e Miss Trans Sicilia nel 2016. Vincere la prima volta nel Lazio, che è stata la regione dove sono cresciuta e mi ha accolta a braccia aperta, è stato fantastico, ero onorata. Entrambe le esperienze sono state divertenti e mi hanno aperto tante porte.

Bene! E dimmi, ti piacerebbe partecipare ad altri concorsi ancora?
A Miss Trans Italia sono arrivata in finale più volte ma certo, ci riproverò. Quest’anno spero di riuscire a partecipare anche a Miss Trans Europa, vediamo!

Noi ti facciamo un grandissimo in bocca al lupo e ti auguriamo il meglio. Vuoi aggiungere qualcosa per salutarci?
Grazie! Vi lascio con questo mio motto: non giudicare senza sapere e se sai non condannare! Un bacio!

Inoltre, guarda tutte le video interviste su Il Piccole Magazine TV.

Condividi