Oggi vi presentiamo la bellissima reginetta di bellezza Nicoletta Das Neves, prima classificata al concorso di Miss Trans Estate 2019. Nicoletta Das Neves è una sorprendente bionda brasiliana di Recife e in questa intervista ci parla del suo successo come imprenditrice.

Benvenuta Nicoletta, siamo curiosi di conoscerti meglio, complimenti per aver vinto.
Buongiorno a tutti, sono molto felice e molto onorata di questo titolo, spero di rappresentarlo bene, sono ancora emozionata, ancora non ci credo.

La giuria ti ha scelto come reginetta e la tua figura parla da sola, vorremo sapere se ora hai qualche progetto in mente che vuoi sviluppare come reginetta del Miss Trans Estate.
Si, ho dei progetti in corso in realtà, sono riuscita ad aprire un negozio qui a Pisa, per dare opportunità di lavoro ad altre ragazze transessuali.

Nel senso che lavorano con te?
Si, è aperto ormai da 7 mesi ed è un negozio di bigiotteria, ma vendiamo anche prodotti di bellezza per il viso e il corpo, trucco teatrale…insieme a me lavorano altre due transessuali Emily e Tese, siamo in società.

Vuol dire che anche grazie al trionfo che hai raggiunto al concorso, darai una bella visibilità alla tua attività aperta con le amiche. Dopotutto il negozio ruota attorno alla bellezza e alla cura personale…
Grazie, si, sono molto soddisfatta. Il negozio pian piano sta iniziando ad ingranare ed ho ottime aspettative.

A tutti i progetti serve un po’ di tempo per svilupparsi al massimo, comunque l’idea intanto è iniziare e tu l’hai fatto bene. Questa idea dove è nata?
Avevo questo sogno da tanti anni. Quando vivevo in Brasile facevo già un lavoro simile, lavoravo alle feste dei bambini, curavo le decorazioni, ero anche coreografa con un gruppo teatrale. Arrivata in Italia avevo il desiderio di aprire un negozio, ma non da sola, ed è per questo che ho invitato altre due ragazze trans, ci stiamo provando! Non è stato facile, è stato anzi molto difficile, c’è ancora molto preconcetto da parte delle persone, sono abituate a vedere le trans lungo la strada, non dentro un negozio. Siamo ben accette a Pisa e ripeto, sono contenta!

Questa è la cosa più importante, che sei felice e stai andando avanti con tante idee e progetti, ogni giorno raggiungerai di più, la cosa più bella è andare avanti, non fermarsi e unirsi ad altre persone nel perseguire i propri sogni. Sei un esempio non solo per la tua bellezza ma anche per la tua crescita professionale. Come si chiama il negozio, come possiamo trovarlo?
Il negozio si trova in via Carlo Cattaneo 168 e si chiama Xuxhinha de Pisa. Trovate bigiotterie in plastica, tessuto, carta, bottiglie riciclate, colorate e chic..tutto fatto da noi.

Che bello, realizzate voi artigianalmente i bijoux?
Si si le facciamo noi trans, bracciali, orecchini…trovate anche bigiotteria direttamente dal Brasile.

Insomma, hai portato un po’ della tua terra in Italia, i suoi colori, i suoi profumi, è bello vedere la passione che ci stai mettendo. Sei veramente unica!
(sorride) Grazie, sei molto gentile, è un progetto in cui credo molto. Vorrei ringraziare l’organizzazione del Miss Trans Estate, è un evento che ha compiuto 10 anni e quest’anno è stato perfetto! Grazie a Micarla Djonsom, Fabiana Alves, Gisella, la mia truccatrice Nicolly Mascarenhas e le mie stiliste, la mia parrucchiera che è come una sorella, Talita. E ovviamente chi mi ha votata e sostenuta, la mia famiglia, i miei amici, un bacione a Nikita e ovviamente a voi che siete sempre presenti!

Grazie a te Nicoletta Das Neves e ancora complimenti per tutto. E’ stata una bella esperienza per te e sappiamo che il prossimo anno, quando passerai la fascia, sarai d’esempio per le altre Miss. Ti auguriamo il meglio per il tuo lavoro, come regina e come persona.
Grazie a voi e un’ultima cosa, grazie allo sponsor Ivete Pessoa che ci ha regalato i bellissimi costumi con cui abbiamo sfilato al concorso! Un bacio a tutti!