Luca Borromeo – ” Un Gigolò Curioso, Onesto e Originale”

intervista-luca-borromeo-web-camOggi chiacchieriamo con il famoso Gigolò, accompagnatore ed attore hard di fama internazionale, Luca Borromeo, intrigante personalità che ammalia, con tanti aneddoti che scopriremo durante la video intervista.

In questa video intervista, Luca Borromeo ci spiega chiaramente il perché del come si definisce: “Originale, perché non voglio presentarmi in maniera scontata, di quelli che sono i soliti cliché”.

“Curioso, perché sono una persona a cui piace sperimentare di tutto”.

“Onesto, perché è importante nella mia attività, è la condizione fondamentale per chi si avvicina a me, il cliente, deve avere fiducia di me”.

Visto che lui è un noto personaggio, versatile nel presentarsi, è importante che venga spiegata la differenza tra quello che significa essere Gigolò, ed attore Hard, nessuno meglio di lui può chiarire questi due punti.

Luca Borromeo spiega: “Io mi definisco sia come uno che come l’altro”.

“C’e sempre qualcuno che mi ha visto su Piccole Trasgressioni, ma anche in qualche film hard presente in rete, il fatto di essere un attore hard mi aiuta ad ampliare quella visibilità in rete come Escort”.

“Nel contesto dell’attore hard è una cosa diversa, è proprio uno spettacolo”.

intervista-luca-borromeo-web-cam

In un’intervista precedente, Luca Borromeo ci ha raccontato che ha iniziato questo come un gioco, e ha risposto in questo modo:

“Ho presso seriamente questo mestiere perché le persone che da me si aspettano determinati servizi come l’affidabilità, che io sia all’altezza delle loro aspettative e così come nel gioco in tutto quello che vogliono da me, io devo essere molto professionale”.

“È ovvio che a volte lo vivo come un gioco, perché se tu non vivessi questo come tale un lavoro come il mio, con una certa leggerezza, con una certa spensieratezza, sarebbe difficile poter trovarsi a proprio agio, io vivo le loro fantasie, perché anche io ho le loro fantasie, quindi è l’occasione di metterle in pratica con queste persone”.

Come sempre, sorge una domanda che è sempre interessante, la visione del suo futuro, e sinceramente ci lascia un ottima risposta: “Come sempre ho fatto nel trascorso degli anni, ho cercato sempre di cambiare per adeguarmi anche dal punto di vista tecnologico con le webcam“.

#coronavirus #iorestoacasaenonricevo #iorestoacasa #iostoacasa #iorestoincasa #incontriamociinsicurezza #webcam

Guarda il video
Reportage sulla comunità Trans INVISIBILE di Regina Satariano e Fernanda Ponciano

Piccole Trasgressioni – “Il contributo che ognuno di noi ogni giorno rivolge agli altri”

Leggi interviste a ragazze trans

Condividi