Proseguono le interviste di Piccole Magazine alle Miss trans internazionali. Oggi vi presentiamo la bellissima Ivanna Arceyuth, vincitrice dell’edizione 2018 del concorso Miss Teen Gay International e attuale Miss Teen International. Conosciamola meglio.

Intervista a Ivanna Arceyuth, Miss Teen International 2018Ciao Ivanna!
Ciao amici, è un piacere presentarmi: il mio nome è Ivanna Arceyuth, detengo il titolo di Miss Teen Latina International, ho 25 anni e sono orgogliosa del paese da cui vengo: Costa Rica.

Bene Ivanna, non facciamo fatica a capire perché sei stata eletta, sei di una bellezza incredibile, hai un gran portamento ed eleganza unica. Raccontaci di più di te.
Lavoro come truccatrice e stylist professionale, vengo dalla provincia di Los Mangos – Alajuela. Ho iniziato il mio percorso di transizione a 17 anni. Ci ho messo molto amore e per fortuna la mia famiglia l’ha presa nel migliore dei modi. Mi ha sempre supportato, per cui mi sento orgogliosa e grata.

Mi piacerebbe sapere cosa ha significato il cambiamento di genere per te. Cosa significa liberarsi di un “personaggio”, di come sei sempre stato visto dalla società e trasformarti nella persona che hai deciso di essere?
Beh, per quanto riguarda il mio processo posso dirti, che penso fermamente che quando andiamo a fare un passo di questo tipo, all’inizio siamo nervosi. Pensiamo a cosa pensano le persone, che cosa diranno. Ma è un processo che dobbiamo affrontare perché dobbiamo essere sempre orgogliosi di ciò che siamo e di ciò che vogliamo essere. Sono assolutamente convinta che sia qualcosa che dobbiamo attraversare.

Per quanto riguarda i cambiamenti fisici, non ho subito alcun tipo di operazione nel mio corpo. Cosa significa? Che l’illusione che faccio col mio corpo lo faccio con protesi di schiuma e con tutto ciò che porta al ramo del trasformismo. E’ sempre molto bello poter arrivare essere ciò che uno vuole essere.

Ivanna, Miss Teen Gay International 2018Hai mai subito discriminazioni per questo tuo modo di essere? Hai avuto il sostegno della società, in questo ruolo che hai scelto di giocare?
Non ho sofferto alcun tipo di bullismo. Le persone che mi sono state vicine mi hanno supportato e ho ricevuto il miglior trattamento possibile, e di questo sono molto orgogliosa. E’ importante sapere infondere nelle altre persone il rispetto, dal momento che siamo tutti uguali. Il fatto che abbiamo una condizione diversa, non ci rende diversi. È importante evidenziarlo, il rispetto deve sempre stare al di sopra di tutti.

Ora ti va di raccontarci cosa ti ha spinto a partecipare a Miss Teen Gay International e ad altri eventi LGBT?
Come ho detto prima, lavoro nei rami della bellezza e dell’estetica, e sicuramente i concorsi di bellezza mi piacciono. Adoro il trasformismo e ormai sono 9 anni che gareggio in questa bellissima arte. Al momento, ho 4 titoli e spero di continuare a raccoglierne molti di più.
Voglio anche farti sapere che gareggerò in una competizione centro-americana. Spero di indossare quella corona, ne sarei molto fiera e vorrei portarla nel mio bellissimo paese.

Ivanna, per voi Miss portare una corona significa molto, al di là del riconoscimento della bellezza personale, porta poi a un tipo di lavoro sociale per la comunità LGBT, non solo del Paese.
Si, io sono fermamente convinta che una corona ci rende portatori di messaggi sociali e ci fa alzare ancora più voce davanti a tutto il mondo. Io lavoro con un gruppo di Rinas come “l’aristocrazia del Costa Rica”, siamo un gruppo di “regine” guidate da una grande amica, la signora Judith Ferrer. Quest’ultima ha eccelso nella lotta per i diritti umani della nostra comunità e credo che questo sia stato ciò che mi ha spinto e motivato a lavorare. Penso che sia importante farsi portavoce e metterci la faccia davanti a chi ci segue sui social e non solo. Io sono estremamente orgogliosa di portare questo titolo ed essere una portavoce per la nostra comunità LGBTQI.

In questo senso Ivanna, oltre ad essere una reginetta, qual’è stata la più grande conquista della tua vita personale, privata e professionale?
Il mio più grande successo è stato quello di realizzare ogni sogno e ogni obiettivo che mi sono prefissata come persona. Desidero continuare ad adempiere a tutto ciò che voglio realizzare ancora.

Quale è il tuo messaggio per la comunità arcobaleno che ci legge in questo istante?
Il messaggio che esprimo alla comunità in tutto il mondo è di restare uniti, di amare le cose che facciamo e di imparare a creare sempre più legami con la nostra comunità. Bisogna rispettarsi tutti nel mondo, sono fermamente convinta che siamo tutti uguali e quindi che tutti meritiamo lo stesso rispetto e amore.

Come è stato partecipare al Miss Teen Gay International e vincere la bellissima corona che oggi ti illumina e porti con orgoglio?
Beh, l’esperienza del concorso è stata magica. Dal primo giorno in cui mi è stato detto che potevo essere una concorrente e rappresentare il mio bel paese, mi sono riempita di orgoglio e soddisfazione. Sicuramente sin da subito ho iniziato a lavorare con un sacco di amore e posso dire di aver incontrato e condiviso esperienze importanti con molte persone. Ho fatto amicizia con i paesi fratelli e questa esperienza è qualcosa che custodirò nel mio cuore per sempre. Alle future ragazze che parteciperanno, dico: “vivete al meglio e sentitevi orgogliose, perché poter gridare il nome dei nostri paesi al di fuori dei nostri confini è qualcosa che molte persone vorrebbero”. Auguro loro molti successi e mando le più grandi benedizioni.

Grazie ancora Ivanna, per noi è stato un piacere e tu sei già una “regina del mondo”. A presto.

Si conclude così l’intervista con la nostra bellissima Ivanna Arceyuth, incoronata Miss Teen Gay International in Costa Rica lo scorso anno.
Per l’edizione 2019, cederà il titolo nella città di Tegucigalpa in Honduras, dal 10 al 14 ottobre. Per noi de Il Piccole Magazine è sempre un onore e piacere poter dar voce a ragazze di così grande cultura e umanità e poter dimostrare che ci si può affermare nella vita in qualsiasi condizione, senza alcuna etichetta.

Visita subito il sito del concorso qui!