ALEXIA LEAL – “Una esuberante immagine davanti alla web cam“.

intervista-alexia-leal-web-camArrivata dal Brasile da poco in Italia, ma molto brava nell’italiano dato il suo fresco arrivo, la bellissima ed esuberante Alexia Leal si presenta per il pubblico di Piccole Magazine.

Alexia Leal: “Sono molto contenta di fare questa video intervista.

Parlando di se racconta: “Io sono una accompagnatrice, ho cercato il modo di trovare il mio mondo”

Parla portoghese: “Io parlo portoghese, ma mi piace la lingua italiana, ancora più dalla mia lingua madre, sono appena arrivata, sto imparando a parlare italiano che è una lingua magnifica”.

Alexia Leal continua parlando del suo essere trans: “Essere una trans è una scoperta ogni giorno, devo essere sicura, essere me stessa”.

“Mi trovo bene, il mio obbiettivo è di raggiungere tutto quello che posso, e come ragazza trans, avere una vita bella e felice”. “Come Escort ho iniziato per necessità, e tutti si trovano soddisfatti con il mio operato”.

Per l’utilizzo delle web cam Alexia racconta:

intervista-alexia-leal-web-cam“La web cam è stata una bella scoperta in relazione a quello che faccio io, è importante il contatto fisico pero mi sono ritrovata in un mondo diverso e mi trovo benissimo, anche chi mi trova sulla webcam cioè lo spettatore, da loro ho ricevuto tante note positive”. “Ogni persona che mi vede è una esperienza nuova, ed io imparo con loro, e loro da me”.

Per tutte quelle persone che non usano la web cam perché si trovano in difficoltà, Alexia consiglia: “Con il contatto virtuale impariamo a conoscerci, è un modo più facile e veloce, da entrambe le parti, soprattutto vista la situazione è in totale sicurezza”.

Concludendo, Alexia lancia un messaggio per il mondo colpito dal Coronavirus: “So che siamo colpiti, ma dobbiamo seguire le raccomandazioni e solo dopo potremmo uscire e fare nuovamente una vita normale”

Condividendo il messaggio di Alexia Leal, Piccole Magazine vi invita a rimanere in casa, e guardare le nostre video interviste.

#coronavirus #iorestoacasaenonricevo #iorestoacasa #iostoacasa #iorestoincasa #webcam

Leggi inoltre le interviste ad altre ragazze trans!

Condividi