Jennifer “The Body”

Genova, 18 febbraio 2017, dal nostro inviato speciale.

La nostra equipe è tornata nella antica città che fu la capitale della Repubblica marinara di Genova, a distanza di poche settimane da un evento che ci aveva visto presenti nel capoluogo ligure.
L’occasione è nata dalla splendida idea di Tiffany di festeggiare i suoi magnifici trent’anni nel locale “Casa Mia Club” di via XII Ottobre a Genova.
Il locale di gran moda è frequentato da giovani eterosessuali della buona società, ma nell’occasione ha apprezzato  la presenza di una allegra compagnia Trans.
E’ il caso di dire che la festa di compleanno ha tenuto banco nell’intero locale, dove la presenza di artiste quali Naomy Angel e Stefany Dias ha focalizzato la attenzione di tutti i presenti.
La serata è iniziata con le interviste delle protagoniste, che possono essere viste nel filmato a parte.   Link del video.
Come tutte le feste che si rispettano, non poteva mancare la tradizionale cena di compleanno offerta da Tiffany.
Le portate hanno costituito uno sfizioso preambolo allo spettacolo messo in scena dalle interpretazioni di Naomy e Stefany, grandi amiche della festeggiata, a cui hanno dedicato le loro esecuzione.
I brindisi si sono rincorsi nella sala, dove i camerieri non avevano tregua nel portare secchielli di bottiglie di vino spumante, immerse nel ghiaccio ed esaltate da candelotti con cascate luminose.
Naomy Angel, in un abito dorato, si è esibita in un pezzo di danza cantata, dai ritmi orientaleggianti, che hanno evocato i caldi climi esotici.


Stefany Dias si è presentata sulla scena in un abito di colore rosa e dalla foggia ispirata al fiore dell’amore.
In questa coreografia ha cantato “La vie en rose”, dando una interpretazione tutta brasiliana al classico pezzo francese.


L’arrivo della torta, preceduta dalle due artiste ed accompagnata da cascate di fuochi artificiali, ha coronato l’evento.
La torta dalla forma di cuore, in un più che simbolico gesto di condivisone, è stata letteralmente divorata da tutti gli invitati, come per dire “grazie Tiffany, ci offri il tuo cuore e noi lo facciamo nostro !”.
La nottata si è poi trascinata fino all’alba ed una inarrestabile e felicissima Tiffany ha finito con una spregiudicata danza su di un tavolino, che mettendo in gran evidenza il meglio del Jennifer’s Body, ha destato ammirazione tra i maschi ed invidia tra le femmine.
L’unica a non essere sorpresa di tutto questo pareva solo lei: in fin dei conti è abituata a stupire.