La formazione dell’identità di genere è un processo delicato durante la crescita di un bambino. Soprattutto quando lo stesso segue uno sviluppo atipico dell’identità di genere che spesso non viene riconosciuto all’interno della società dicotomica occidentale. Questo perchè essa definisce solo due categorie di genere: quelle di maschile e femminile. Nel Libro di Genere Identità transgender e benessere di Mariana Caputo cerchiamo di aprire gli occhi proprio su questo.

tità transgender e benessere di Mariana Caputo

Il non sentirsi riconosciuti all’interno della propria cultura di riferimento può costituire, così, un alto fattore di vulnerabilità. Soprattutto per bambini e adolescenti con sviluppo atipico dell’identità di genere. Inoltre questo può aumentare la probabilità che essi mettano in atto comportamenti a rischio. D’altra parte, però, la presenza di fattori protettivi, tra cui emerge l’importanza del supporto da parte della rete sociale, può contribuire a determinare una forma di resilienza e una sensazione di benessere e soddisfazione per la propria vita da parte delle persone con sviluppo atipico dell’identità di genere.

Per acquistare la vostra copia di Identità transgender e benessere di Mariana Capurro clicca qui.