Trans News Costume & società Moda & Fashion

Hunter Schafer, attrice di spicco nel mondo LGBTQ+

Share:

È considerata una delle modelle transgender più rivoluzionarie nel mondo della moda. È nota principalmente per il ruolo di Jules Vaughn nella serie televisiva di HBO “Euphoria”. Nata a Trenton, in New Jersey, nel 1988, figlia di Katy e Mac Schafer, un pastore della chiesa presbiteriana, ha girovagato insieme ai familiari in varie chiese e congregazioni tra New Jersey, Arizona, e a Raleigh. È la più grande di quattro fratelli. Si è diplomata presso la scuola di arti visive della della North Carolina nel 2017, dopo essersi trasferita lì dalla Needham B. Broughton High School. Ed è stata semifinalista agli US Presidential Scholars Program. Aveva in programma di frequentare la Central Saint Martins, un college d’arte a Londra, ma ha rinviato la sua iscrizione dopo il liceo per concentrarsi sulla sua carriera, iniziando a sfilare per le maison più prestigiose a livello mondiale tra cui Prada, Miu Miu, Dior e Versace, Gucci, Calvin Klein, Rick Owens, Helmut Lang, Tommy Hilfiger, Thierry Mugler e altre case di moda. Per il suo attivismo nei confronti di HB2, Teen Vogue l’ha inserita nella sua lista “21 Under 21” nel 2017 e le ha concesso un’intervista con Hillary Clinton.

Ha più volte dichiarato che Internet l’ha aiutata nel far fronte alla sua identità di genere, e più volte si è rivolta a YouTube e ai social media per informarsi e conoscere i tempi di transizione. Dopo che le è stata diagnosticata la disforia durante il primo anno alle scuole superiori, ha deciso di iniziare un percorso di transizione: “Mi piace che le persone sappiano che non sono una ragazza cisgender, sono orgogliosa di essere una persona trans”.

Nel 2019 ha debuttato come attrice per il piccolo schermo, nel ruolo della ragazza transgender Jules Vaughn della serie tv di grande successo “Euphoria” per la quale è stata anche impegnata come sceneggiatrice in un episodio insieme all’ideatore della serie Sam Levinson.

Nel giugno 2020 nella celebrazione del cinquantesimo anniversario del Pride, la rivista Queerty ha inserito anche il suo nome tra quelli degli eroi “che guidano l’America verso l’uguaglianza, l’accettazione e la dignità per tutte le persone”. Nel 2021 la rivista Time l’ha inserita nella sua lista Next dei “100 leader emergenti che stanno plasmando il futuro”, con un tributo scritto da Zendaya, co-protagonista della serie. È stata legata all’attore Dominic Fike, conosciuto sul set; Nel 2022 ha ricevuto una candidatura agli MTV Movie & TV Awards per il miglior bacio proprio con Dominic Fike per “Euphoria”. La coppia si è separata nel luglio 2023, dopo un anno e mezzo di frequentazione. Hunter è presente su Instagram ed è seguita da 7 milioni di followers. Ha diretto alcuni videoclip e lavorato come doppiatrice, recita nel film “Hunger Games. La ballata dell’usignolo e del serpente” di Francis Lawrence, in cui interpreta Tigris, la cugina di Coriolanus Snow, che, per i giochi, fa la stilista.

“Ci sono così tante donne trans di talento che hanno interi universi dentro di sé e meritano di far parte del cinema; siamo assolutamente in grado di interpretare qualsiasi ruolo», ha dichiarato in un’intervista a Vogue.

FONTE IMMAGINE: https://www.popbuzz.com/tv-film/features/hunter-schafer/movies-tv-shows/

NUMA