Grecia: Nicholas Yatromanolakis è il primo ministro LGBT+ Costume & società Cronaca

Grecia: Nicholas Yatromanolakis è il primo ministro LGBT+

Share:

Grecia: Nicholas Yatromanolakis è il primo ministro LGBT+Anche la politica della Grecia diventa più inclusiva. Infatti è la prima volta nella storia del Paese che il titolare di un incarico governativo è apertamente gay. Si tratta di Nicholas Yatromanolakis, ora ministro della Cultura.

Questa svolta, che ovviamente è risultata molto positiva dalla comunità LGBT+ ellenica, va però in controtendenza rispetto alla natura del nuovo esecutivo. Siamo infatti davanti al secondo rimpasto in cinque mesi del governo greco guidato dal premier Kyriakos Mitsotakis, del partito di destra Nea Democratica.

Per gli analisti, questo rimpasto è una decisione conservatrice in vista di possibili elezioni anticipate rispetto a quelle delle previste nel 2023. Molti ministri infatti sono stati accusati di diverse discriminazioni e ‘oscuri passati’.

Grecia: Nicholas Yatromanolakis è il primo ministro LGBT+Ed ecco che in una compagine così di destra, risulta molto singolare l’ingresso di un ministro dichiaratamente gay. Eppure, subito dopo la nomina è stato dichiarato che: “il neo ministro della cultura ha sempre battagliato in favore dei diritti LGBT+ per tutta la propria carriera politica. La sua nomina è stata applaudita, in quanto vittoria per la visibilità LGBT+ anche in ambito politico.”

Ora bisognerà solo capire come le battaglie di Nicholas Yatromanolakis si coniugheranno con l’esecutivo che ricorda, per la sua composizione, le destre radicali europee…tradizionalmente poco LGBT+-friendly. Speriamo che sia l’inizio di un vero cambiamento!

Segui i nostri hashtag:
#coronavirus #iorestoacasaenonricevo #iorestoacasa #iostoacasa #iorestoincasa #incontriamociinsicurezza #webcam #diarioescort #incontritransexsexystar #videohot