GLAAD Media Awards 2021: i vincitoriUna grande attesa e un successo enorme per la cerimonia di premiazioni della 32esima edizione dei GLAAD Media Awards che si è tenuta online. I premi annuali assegnati dalla ‘Gay & Lesbian Alliance Against Defamation‘ alle persone e alle produzioni dell’intrattenimento per il loro contributo ad aumentare e dare un’accurata visibilità della comunità LGBT+, sono stati assegnati qualche sera fa.

Tanti ospiti e interventi di volti noti hanno reso unica la serata, tra questi il cast di Glee che si è riunito per omaggiare Naya Rivera. Scomparsa la scorsa estate, era famosa per il suo personaggio amato da tutti e per il suo coming out fatto durante le riprese della serie. Demi Lovato, sua compagna sul set, ha presentato l’intero cast e ha dedicato alcune parole all’amica.
Durante l’assegnazione del premio al miglior documentario, vinto da Disclosure, Sterling K. Brown di This is Us, ha detto: “Amici! Sono davvero orgoglioso di stare con la comunità LGBT+ questa sera, proprio come la comunità LGBT+ è al fianco della comunità afroamericana. Black Lives Matter e Black Trans Lives Matter continueranno a diffondere questo messaggio di unità e giustizia finchè ognuno di noi non sarà sicuro di vivere la vita che vuole.

GLAAD Media Awards 2021: i vincitoriÈ intervenuta ai GLAAD anche Laverne Cox, che in collegamento si è rivolta ai “giovani trans che ci stanno guardando. Voglio che tu sappia che nonostante tutti gli attacchi che potresti aver subito, sei divino! Ti meriti di esserlo. Sei qui per una ragione e devi sopravvivere per adempiere a quello scopo divino“.

Tra i tanti premi assegnati troviamo quello come miglior cantante, assegnato a Sam Smith da Katy Perry; in ambito televisivo e cinematografico invece si è confermata come miglior serie comedy ‘Schitt’s Creek’ (mai arrivata in Italia) mentre ‘Star Trek Discovery’ ha vinto il premio come miglior serie drama. Ad ‘I Mad Destroy You’ è stato assegnato il premio come miglior miniserie e a ‘Veneno’ quello per miglior serie in spagnolo. ‘Happiest Season’ si è aggiudicato il premio come miglior film ad ampia dstribuzione, ‘The Boys in the Band‘ quello come miglior film dalla distribuzione limitata e ‘Uncle Frank’ ha vinto il premio come miglior film tv. ‘First day’ e ‘She- Ra & the Princesses of Power’ sono stati eletti come miglior programmi per famiglie. ‘Tell Me Why‘ insieme a ‘The Last of Us Part II’ hanno vinto i premi come migliori videogames.

Segui i nostri hashtag:
#coronavirus #iorestoacasaenonricevo #iorestoacasa #iostoacasa #iorestoincasa #incontriamociinsicurezza #webcam #diarioescort
#
incontritransexsexystar #videohot

Condividi