Riportiamo la testimonianza dell’organizzatrice di Miss Trans Abruzzo Gio Sensation, nel cordoglio per la perdita di Madame Veruska

Salve sono Gio Sensation, anche io desidero poter rivolgere un saluto commemorativo alla nostra cara amica Veruska. Voglio poterla salutare con questa mia  testimonianza di quando l’ho conosciuta agli esordi quando ancora eravamo bambine fanciulle nel lontano 1978 a Napoli.

Ebbi l’occasione di trascorrere insieme a lei e altre amiche un capodanno precisamente festeggiando il Capodanno del 1978.

Ho  ancora il ricordo impresso nella memoria, negli occhi, di quando nella stessa mattina andammo a vedere l’alba sopra Posillipo.

Eravamo veramente delle ragazzine delle fanciulle, poi la persi di vista. La rividi a Bologna dopo tanti anni  e immediatamente abbiamo riallacciato quell’amicizia vera, un amicizia forte che oggi come oggi non esiste più.

Volevo dare questa testimonianza e salutare la famiglia, anche il fratello Pasquale che ho conosciuto e mi affianco al loro dolore per la perdita di una persona speciale quale era Madame Veruska.

A noi piace ricordarti così, lo Staff di Piccole Magazine:

Spettacolo di Madame Veruska al Miss Trans Italia Sudamerica 2016

 

#coronavirus #iorestoacasaenonricevo #iorestoacasa #iostoacasa #iorestoincasa #webcam

Condividi