Venerdì 24 agosto, a partire dalle ore 22.00, torna il tanto atteso appuntamento con la bellezza, “Miss Trans Abruzzo”, firmato Giò Sensation. Ormai giunto alla sua dodicesima edizione, il concorso avrà luogo a Francavilla al Mare (CH) in una nuova location, lo “Stadio del Mare” in via F. Paolo Tosti nel lungomare sud.

Buongiorno Giò Sensation, siamo ai nastri di partenza con Miss Trans Abruzzo 2018, sei emozionata?
Si, molto emozionata ma soddisfatta, perchè dopo un lavoro che porto avanti da un paio di mesi siamo quasi giunti al grande giorno. L’emozione cresce ma anche per quest’anno ce l’abbiamo fatta.

Miss Trans Abruzzo 2018
Puoi svelarci in anteprima qualcosa sullo svolgimento del concorso?
Quest’anno, nuovamente, siamo patrocinati dal comune di Francavilla al Mare, che ci da l’opportunità di svolgerlo all’aperto. I riflettori punteranno soprattutto sulle concorrenti come persone, mettendo in luce le loro difficoltà e le cose belle della loro vita. Per questo, ho pensato che a inizio serata farò uscire tutte le concorrenti sul palco e si presenteranno su base musicale. Poi, ci saranno le uscite tradizionali in abito da sera, dove la giuria vedrà la bellezza, l’eleganza, la femminilità e il portamento di queste aspiranti Miss. Infine, come di consueto, la sfilata in costume olimpionico regalato da Piccole Trasgressioni, che comparirà anche nella premiazione finale.

Per la giuria, che avrà il difficile compito di eleggere la più bella, a chi hai pensato?
In giuria ho invitato delle persone “importanti” al di fuori del mondo trans. Ci sarà l’Assessore all’Ambiente del comune di Francavilla al Mare, William Marinelli, lo scrittore Paolo Ciufici, il Segretario Regionale del Partito Sinistra Italiana Daniele Licheri, una dirigente dei servizi sociali, dott.ssa Gabrieli Maria Cristina e ci raggiungerà da Roma il performer-attore Antonio Fazio nelle vsti di Maleficus. Dulcis in fundo, ci sarà anche il curatore di immagine Franco di Pasquale.

E per quanto riguarda l’intrattenimento tra una sfilata e l’altra?
Ci saranno vari spettacoli di drag queen, uno spettacolo della bellissima ex Miss Trans World Veronika Havenna e una performance di Maleficus.

Un consiglio che ti senti di dare a tutte le Miss in gara?
Quest’anno in gara ci saranno Miss di una bellezza “fresca”, mai viste prima in altri concorsi. E’ un evento in cui, con piacere, ho visto credono fortemente. Il mio consiglio è questo: siate voi stesse e prendete Miss Trans Abruzzo come una possibilità in più per manifestare per i vostri diritti negati. Giocate sulla passerella e vivete tutto come un momento magico. Miss lo siete tutti i giorni, con la vostra realizzazione come persone.


Dopo Miss Trans Abruzzo a cosa ti dedicherai?
A molto relax, perchè questa avventura mi sta impegnando tanto e dopo mi aspetta un meritato riposo! (ride)

Grazie Giò Sensation e in bocca al lupo!

***

Miss Trans Abruzzo 2018 sarà visibile in diretta streaming sul sito Piccole Magazine Tv.