Gli eventi imperdibili di questo week end

Il week end è alle porte, segnatevi in agenda due appuntamenti esplosivi da non mancare assolutamente.
Si comincia venerdì 30 giugno alla Villa Il Tempio di Saludecio, in provincia di Rimini, con la Fetish Night, dove si daranno appuntamento tutti gli appassionati di bdsm. La serata sarà caratterizzata da un’atmosfera che consentirà ai partecipanti di “giocare” in totale sicurezza e anche chi si è immerso da poco in questo particolare mondo si troverà a proprio agio, esattamente come chi lo naviga da molto più tempo.
All’interno dei locali, ci saranno a disposizione ogni tipo di struttura e spazio per soddisfare le fantasie di tutti, in assoluta riservatezza e garanzia per la privacy.
Ovviamente sarà obbligatorio un dresscode che rispetti lo spirito della serata: latex, pelle, PVC, fetish, body art, uniform, medical, drag, bondage, burlesque, pony play, S&M, heavy leather. Bandito l’abbigliamento casual, jeans e scarpe da ginnastica.
Chi vuole pernottare troverà comfort e prezzi agevolati presso CORTE DECIA B&B a soli 2 km dalla Fetish Night – Via Vallicella 230 – 47835 Saludecio RN
Tel. 328 3124454 http://www.cortedecia.com

Tel. 338 887 5090 – info.fetishnight@gmail.com
Fetish Night c/o Villa Il tempio
Via Pulzona, 1991 – 47835 Saludecio (RN) www.fetishnight.eu

Sabato 1 luglio invece una gigantesca onda color arcobaleno “invaderà” le vie del centro storico di Bologna. Si svolgerà infatti il Bologna Pride, un evento che richiama ogni anno migliaia di persone da tutta l’Emilia Romagna e l’Italia.

Il Comitato Bologna Pride spiega così il tema scelto per questa edizione: “il motto di quest’anno è Spazio all’Orgoglio! In una città comeBologna che da sempre si distingue per la sua inclusività, purtroppo gli spazi a disposizione della comunità LGBTQI sono ridotti ancora e solo a quelli messi a disposizione presso la Salara, sede del Circolo Arcigay Il Cassero, e pochissimo altro. Chiediamo quindi a gran voce all’amministrazione comunale e alla cittadinanza di dare SPAZIO ALL’ORGOGLIO, di aprire i luoghi istituzionali e pubblici, ma anche le aree all’aperto e gli spazi non convenzionali alle tantissime iniziative culturali, sociali ed educative che la comunità LGBT propone: una ricchezza che è stata sì riconosciuta dall’amministrazione comunale grazie al recente patto di collaborazione sottoscritto con le associazioni LGBT, ma che deve trovare una forma attuativa concreta e continuativa nel tempo”.
Il ritrovo per chi parteciperà è alle ore 14 ai Giardini del Cavaticcio e il corteo partirà poi alle ore 15 dal Cassero in Via Don Minzoni 18 proseguendo verso Via Indipendenza, Via Ugo Bassi, Porta Saragozza ed infine Giardini Cassarini, dove ad intrattenere la folla ci sarà Daniele Gattano da “Zelig Lab” e tantissimi altri ospiti.

 

Ovviamente non potevano mancare le feste a cui andare dopo: si svolgeranno ben due after party ufficiali in due locali differenti.
Al Cassero si terrà RAY OF PRIDE, dove il pubblico sarà coinvolto da sfavillanti luci arcobaleno, pop star con poteri laser nascosti in parti del corpo insospettabili, go-go boys e go-go girls, angoli di paradiso lesbico, e poi musica trash, sonorità dance commerciali, revival italiano e un pizzico di evergreen pop-rock. Vi faranno scatenare nelle danze:
Ricchi & Prodigy (Trash for Free)
Mr. Brenno the Webcat (In Nome del Pop Italiano)
Mario Vox (I Love Rock&Roll – Bologna)
Magda Aliena (Stargayte)
Dramatic Toilette by Pussy Galore con Mc Nill e Dj Chang

L’altra festa ufficiale, presentata da Matteo Miglio, si svolgerà invece al RED “UNITE / l’ultima notte del RED!” dove ben 8 staff, 7 djs, 20 ragazzi e ragazze sul palco, faranno scatenare tutti in 30 ore di festa ininterrotta. La selezione musicale sarà a cura di:
Emiliano Newmode Mereu (Sweat)
Michele Fanti (Wow!)
Guglielmo IWill (Cox)
Martina La T Berti(Strulle)
Mattia Benassi (Barbieturici)
Mattia Matthew Manfrin (Red)
Spettacoli:
ALAN (Mister RED)
ASIA DRAG QUEEN (Franco Dentice)
DARLA GIRANDOLA (Marco Ceragioli)
Davide Cecchini
Diana Bludùra
Janina Stars
Jennifer Rrose
Luca Costantini
LUCIANA COLPIZZETTO (Aleandro Ferrara)
LUQUISHA (Luca Marchi)
Mattia Montaguti
Omy Buc
Baldi Samuele
SAVANNAH (Giada Gentili)
SERENA POLE DANCER