Regina Satariano, Responsabile del Consultorio Transgenere di Torre del Lago Puccini, lancia due importanti comunicazioni in merito alla situazione di emergenza causata dal Coronavirus.

Buongiorno Regina, sappiamo che hai da dare due importanti comunicazioni, dicci tutto.
Buongiorno a voi. La prima comunicazione è che si è diffusa una fake news, nella quale si dice che la polizia e i carabinieri possono verificare se le trans che hanno annunci, hanno utenti in casa. Si tratta di una notizia assolutamente falsa, nessuno può venire a violare la libertà che si ha in casa senza essere stato richiesto, ne paramedici, ne medici, ne forze dell’ordine, per cui, restate tranquille sotto questo profilo.

E riguardo al Coronavirus?
Basta rispettare le restrizioni e non uscire dopo le 18 se non per motivi utili (salute, lavoro, emergenze familiari). Per il resto, chi si vuole incontrare attraverso gli annunci può farlo dalle 6 del mattino alle 18 di sera secondo le disposizioni vigenti (che può significare incontrarsi per relazionarsi e conoscere nuovi amici, o vedersi con i familiari), ovviamente utilizzando le dovute precauzioni per tutelare la salute. Mi raccomando, dopo le 18, restate a casa.

Un appello che condividiamo in pieno. E riguardo la seconda comunicazione?
Riguarda il Consultorio Transgenere. E’ regolarmente aperto, la Segreteria rispetta gli stessi orari ed è a disposizione per qualsiasi tipo di informazioni a chi lo necessita. La novità è che abbiamo messo a disposizione degli utenti che hanno preso e che vogliono prendere appuntamenti con me e con gli psicologi, SKYPE. Questo mezzo permetterà di non far sentire soli chi ha bisogno di assistenza, specialmente in questo momento in cui la solitudine è primaria.

Un’iniziativa molto bella, complimenti.
Abbiamo ricevuto anche il plauso dalla USL del territorio, perché permette di dare continuità agli utenti che hanno bisogno di continuare la terapia psicologica. Se c’è la possibilità di usare i mezzi moderni, perché non farlo? Raccomandiamo a tutti quanti di rispettare le regole per il bene di tutti e della comunità stessa e vi invitiamo a prendere appuntamento con noi via Skype.

Inoltre, guarda tutte le video interviste agli attivisti su Il Piccole Magazine Tv.

Condividi