Mancano un paio di mesi, ma i preparativi per la prossima edizione del concorso Miss Trans Europa sono in pieno fermento. La kermesse, ideata e organizzata da Stefania Zambrano, attrice e icona Lgbtqi, si svolgerà nelle giornate del 22 e 23 settembre a Roma, negli esclusivi studi di Cinecittà World.
Noi di Piccole Magazine abbiamo intervistato la bellissima Miss Trans Europa in carica, Fabiana Alves, chiedendole come ha passato l’ultimo anno da reginetta e qualche consiglio per le future Miss aspiranti al titolo.

Fabiana Alves, vincitrice Miss Trans Europa 2017
Ciao Fabiana, raccontaci un po’ come è stato questo tuo anno con la corona di Miss Trans Europa 2017.
Ciao a tutti! Allora, è stato un anno molto difficile e impegnativo! Ma molto bello anche, perchè no. Non me lo sarei mai aspettata di vincere la corona di Miss Trans Europa 2017 e invece! E’ un titolo di grande impegno e che ti porta un intero anno in giro per eventi, feste, incontri impegnati. Oltre a rappresentare la bellezza trans nel mondo, si ha anche una responsabilità sociale.

Il concorso non ha il solo scopo di celebrare la bellezza ma di dare “grinta” al mondo LGBTQI, giusto?
Esatto. Stefania Zambrano l’ha creato con lo scopo di mettere sotto gli occhi di tutti l’esistenza di noi transessuali, per far capire alle persone che anche noi siamo umane, ricche di interiorità e capacità. Intendiamo lottare contro la discriminazione e i pregiudizi che affrontiamo quotidianamente, perchè non hanno senso di esistere.

Ricordi ancora le emozioni del giorno della tua incoronazione?
Si, mi ricordo e vivo tutt’oggi questa emozione! Ribadisco: vincere Miss Trans Europa è stata un’emozione molto grande, era il mio primo concorso trasmesso anche in televisione ed è stata un’esperienza unica! Io sono una ragazza che non si arrende mai in ciò che vuole e che sogna: per questo questa emozione la vivo ogni giorno della mia vita.

Fabiana, tu sei una “veterana dei concorsi”…
E’ vero! (ride) Ho vinto altri quattro concorsi di bellezza, oltre Miss Trans Europa: Miss Trans Estate 2009, Miss World Transex 2012, Miss Trans Italia sudamerica 2013 e Miss Barbie Europa TX 2015.

Dall’alto della tua esperienza, che consigli daresti alle future concorrenti?
Allora, il consiglio che posso dare a chi diventerà Miss dopo di me è di fare tutto con molto umiltà, dignità e intelligenza. Perché solo noi sappiamo quanto è difficile lottare per i nostri diritti. Detto questo, ne approfitto per fare un “in bocca al lupo” a tutte le concorrenti e che vinca la più completa! La bellezza è solo un “complimento”, da sola non basta.

Fabiana, ti dispiace un po’ cedere la corona?
No, non mi dispiace (sorride). Credo che un anno sia il tempo giusto perchè la vincitrice possa dare il meglio di sé e farsi conoscere. E’ giusto dare spazio e opportunità alle altre ragazze, di realizzare questo sogno!

Grazie Fabiana e a presto!

Jaqueline Boing Boing a Miss Trans Europa Fabiana Alves

Miss Trans Europa sarà trasmesso in diretta streaming sul sito di Piccole Magazine Tv.

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other