La prima settimana d’agosto si è celebrata ad Amsterdam la kermesse musicale e coreografica dell Europride 2016, l’appuntamento più importante d’Europa dedicato alle “diversità” di genere o meglio dire all’unione di tutti i generi ed orientamenti sessuali che si sono ritrovati nel centro della capitale olandese. La troupe di IL PICCOLE magazine non poteva mancare ad un evento di tale portata e per l’occasione, la missione in quel di Amsterdam è stata arricchita ed impreziosita dalla presenza di quattro personalità del mondo Lgbt italiano, Regina Satariano (fondatrice Miss Trans Italia), Sofia Mehiel (Organiz Miss Trans Lombardia ed Emilia Romagna), Mary Sommella (vincitrice Miss Trans Lombardia 2016) ed ovviamente la nostra inviata speciale Alinny Batista.

E’ stato un week end lungo e fitto di impegni, con l’arrivo ad Amsterdam nella serata di giovedi 4 agosto e già venerdi 5 i primi impegni durante gli spettacoli tenutisi in piazza Rembrandt (rembrandtplein) dove sono stati allestiti 2 palchi, uno dedicato agli spettacoli delle Drag Queen ed il secondo dedicato a performance musicali di cantanti provenienti da varie nazioni.

La giornata più importante però è stata quella di sabato 7 quando si è tenuta la famosa CANAL PARADE dove le nostre ragazze sono state invitate sulla barca dedicata alle bellezze Trans per sfilare sui canali del centro della capitale olandese immerse in un bagno di folla.  La sfilata delle barche che ha avuto termine verso le 18 ha fatto spazio alla serata in musica sempre nella piazza diventata il centro degli eventi notturni del Pride, la popolare Rembrandtplein

La giornata di domenica 8 ha rappresentato la degna chiusura dell ‘evento con il concerto di chiusura sempre in piazza Rembrandt che ha avuto corso sino alle 24.

Di seguito le foto inedite ed i video dell’evento con la copertura a cura di Piccole Trasgressioni.