Brasilia un incontro per discutere delle tortura è pubblicato nella rubrica costume e società

Brasilia un incontro per discutere delle tortura è pubblicato sul webzine il piccole magazine by piccoletrasgressioni

La tortura è ancora una pratica ricorrente in Brasile, essendo perpetrata dagli agenti di Stato e nei luoghi di privazione della libertà, come le carceri, le stazioni di polizia, gli istituti di ricovero per anziani. Purtroppo viene usata anche nei centri di accoglienza per i bambini e adolescenti, nelle comunità terapeutiche e verso le persone che appartengono alla comunità LGBTQIA.

L'On- Safira Bengell a Brasilia per un meeting internazionale

Per dire no alla tortura e cercare soluzioni per debellarla, si è svolto recentemente a Brasilia, capitale federale del Brasile, il III Incontro Nazionale per combattere la tortura, con tavoli e incontri finalizzati a rafforzare la in rete le prestazioni attraverso il Sistema Nazionale di Prevenzione e Lotta contro la tortura.
I relatori presenti all’incontro erano Ana Janaina Alves Sousa del SECRIA DF, Renato de Vitto del CNJ, Soraia Mendes dell’UNB, Acacio Pereira dell’ANCED e Deborah Duprat del PFDC ed hanno discusso di quanto sia vulnerabile la gioventù alla tortura; sicurezza pubblica il sistema di detenzione; guerra alla droga; negazione dei diritti di base come un vettore di torture; donne incarcerate; servizi sulla tortura nei principali media; salute mentale; cure per le persone vittime di tortura e supporto psicologico per i loro familiari.

L'on. Safira Bengell partecipa ad un meeting internazionale in Brasile

All’importante incontro era presente anche la nostra inviata speciale per Piccole Magazine, la Commendadora ed attivista per i diritti LGBTQIA Safira Bengell, che ha rilasciato un commento a proposito della tortura nel video, che potete vedere qui sotto.

 

Versão em português

A Tortura ainda é prática corrente no Brasil, estando presente nas abordagens por agentes do Estado, e nos locais de privação de liberdade, como presídios, delegacias, institutos de permanência para idosos, abrigos para crianças e adolescentes, comunidades terapêuticas, pessoas LGBT entre outros. Recentemente foi realizado em Brasília, capital federal do Brasil o III Encontro Nacional de Comitês de Combate a Tortura, com mesas e rodas de conversas com vista a fortalecer a atuação em rede por meio do Sistema Nacional de Prevenção e Combate á tortura. Juventude e vulnerabilidade á tortura, segurança pública e o sistema penitenciário, guerra as drogas, negação de direitos elementares como vetor de tortura, mulheres encarceradas, enfrentamento da apologia á tortura nos meios de comunicação, saúde mental, atendimento a pessoas vitimas de tortura e seus familiares. Destaque para os palestrantes Ana Janaina Alves Sousa SECRIA DF, Renato de Vitto CNJ, Soraia Mendes UNB, Acacio Pereira ANCED e Deborah Duprat PFDC