L’odore del caffè le sveglia che sono quasi le undici del mattino, ancora assonnate e completamente nude, Anna e Valeria si guardano confuse e soddisfatte per la serata appena trascorsa insieme ai loro rispettivi compagni e agli altri invitati alla festa. Il tempo di riprendersi con una doccia, infilarsi una vestaglia comoda offerta dal locale che le ha ospitate e insieme ripercorrono la nottata di divertimenti appena trascorsa.
Anna e Valeria sono amiche da diverso tempo ed hanno spesso passato insieme le lunghe festività del periodo natalizio. Anche quest’anno si sono messe d’accordo per trascorrere una serata diversa e piacevole insieme ai loro rispettivi compagni e concludere in maniera piccante e trasgressiva le festività. Per il 6 gennaio, quindi, non volendo restare in casa ne tanto meno andare in una delle solite serate a tema nei vari locali, si sono messe alla ricerca di qualcosa di decisamente alternativo, stimolate non solo dalla voglia di divertirsi ma anche dalla complicità che hanno rispettivamente e reciprocamente coi loro fidanzati.

Cercando quindi in rete tra le varie occasioni offerte dai locali presenti in zona, si imbattono nell’invito ad una cena-evento presso un locale di scambio coppie, con menù al buffet dedicato per la serata della Befana. La loro attenzione è stata attirata non solo dall’aver già in passato frequentato questo locale, dotato tra l’altro di piscine, sale a tema e stanze per appartarsi con maggiore discrezione, ma anche dal dresscode richiesto per l’occasione, in particolare alle ospiti, le quali sono invitate ad indossare abiti che ricordano la figura della Befana ma ovviamente rivisitati in chiave erotica, provocante e sexy.

Prenotato quindi per quattro persone, coinvolgendo senza doverli pregare più di tanto i propri fidanzati, si preparano a godere: entrambe molto belle, Anna mora e Valeria bionda, non hanno difficoltà a scegliere come vestirsi. Tutte e due indossano scarpe con tacco alto, calze nere leggermente smagliate per ricordare la trasandatezza della Befana, intimo di pizzo nero per entrambe, un top a fasciare il loro seni abbinato al colore della gonna, ed una giacca. Trucco leggero per Anna, più marcato e pesante per Valeria, cariche di profumo afrodisiaco che lascia una scia intensa al loro passaggio. Con loro, inoltre, avevano nelle borse diversi sex toys comprati al sexy shop da poter usare durante la serata.

L’orario di apertura della festa era alle 19.00 e Anna e Valeria coi loro fidanzati arrivano puntuali insieme a pochi altri invitati e, nel giro di un’oretta la sala è presto riempita con tante sexy befane eccitate e vogliose di divertirsi insieme ai loro accompagnatori. Lo spettacolo entra quasi subito nel vivo dopo i primi giri di bollicine, con alcune delle sexy befane che iniziano a ballano tra di loro, e Anna e Valeria danno subito spettacolo, scatenandosi nell’area di ballo e lasciandosi ammirare dai loro fidanzati e dagli altri invitati.

Durante il ballo le due si sono abbracciate e baciate più volte, attirando l’attenzione delle altre sexy befane. Dopo aver assaggiato qualcosa al menù a buffet, tra un ballo e l’altro, ed aver bevuto ancora un altro po’, si siedono in uno dei divanetti presenti ai lati della stanza, coi loro rispettivi compagni accanto, eccitati alla vista delle due che si scatenano sempre più. Sul divano, Anna e Valeria iniziano a lasciarsi andare maggiormente alla passione ed alla trasgressione, facendosi più audaci e palpandosi reciprocamente, con Anna che esplora il piacere di Valeria con le mani la quale a sua volta palpa con insistenza i seni di Anna mentre entrambe sono avvinghiate in un lungo bacio intrecciando le lingue per il loro piacere e quello dei loro fidanzati che, eccitati, le osservano.

Vanno avanti cosi per un po’, isolandosi quasi dal resto della festa e godendo dei rispettivi corpi, tra baci, carezze e palpate sempre più insistenti sino ad alzarsi, fare un cenno ai loro fidanzati e avviarsi verso le camere del locale che loro conosco bene per esserci già state in precedenza. Non appena sono in camera, Anna e Valeria si scatenano, restando quasi completamente nude ed indossando solo le loro scarpe col tacco alto che le rende ancora più slanciate e provocanti. Frugano rapidamente nelle loro borse tirando fuori uno strapon ed un vibratore, lo strapon lo allaccia Anna in vita spingendo Valeria verso il bordo del letto distesa con le gambe spalancate mentre Anna le si distende, la bacia dal collo al bacino per poi leccarle la sua fica profumata, insalivandola tutta per bene e far scivolare tutto nel suo culetto il vibratore già in funzione.

Nel frattempo i loro fidanzati si sono spoglianti, il compagno di Valeria, nudo ed eccitato si inginocchia all’altro lato del letto infilando il suo cazzo nella bocca della sua compagna che inizia a baciarlo, leccarlo e succhiarlo soffocando cosi i suoi gemiti di piacere. Il fidanzato di Anna, invece, inizia a baciare la sua compagna lungo la schiena, il collo, le accarezza i fianchi e, inginocchiatosi ai suoi piedi, le lecca le caviglie, ancora fasciate dalle calze, per poi risalire lungo le gambe, le cosce, il culo, schiuderlo delicatamente con le mani ed iniziare un cunnilingus che fa gemere di puro piacere Anna la quale soffoca un grido di godimento sulla fica della sua amica Valeria, inondata di saliva e dei suoi umori, tanto è eccitata.

Anna decide di voler avere la sua amica e allora si alza, le afferra le gambe all’altezza della caviglie spalancandole per bene e lentamente scivola con il suo strap-on dentro Valeria, resa un lago di piacere e saliva. Nello stesso tempo il suo fidanzato la tiene ben stretta le mani all’altezza dei polsi godendosi lo spettacolo di quei suoi seni che sobbalzano ad ogni affondo di Anna, si stacca dalla sua bocca e infila il suo cazzo nella bocca di Anna, la quale lo succhia mischiando la sua saliva a quella della sua amica che con la lingua lecca le palle del suo ragazzo.
Il fidanzato di Anna, dopo aver ben insalivato il culo sodo della sua compagna, lentamente si fa strada dentro di lei, penetrandola allo stesso ritmo dei colpi che Anna da col suo strapon a Valeria, stringendola per i seni e distendendosi quasi sulla sua schiena per possederla tutta, intensamente.
A quella scena, il fidanzato di Valeria resiste non poco, sino a godere copiosamente nella bocca di Anna, la quale si avvicina all’amica e con un bacio si scambiano il piacere del suo ragazzo mentre il fidanzato di Anna riempie di godimento la sua compagna.
Esausti si distendono sul letto, soddisfatti e reciprocamente pieni del loro piacere. Nel ricordare quanto accaduto la sera prima, Anna e Valeria si riscoprono eccitate, vogliose ed entrambe desiderose nuovamente l’una dell’altra…

Condividi