Iniziano a scaldarsi i “motori” per l’edizione 2018 del concorso regionale “Miss Trans Lombardia – Miss Trans Lombardia SudAmerica“.Le due prime classificate accederanno di diritto alla finalissima di Miss Trans Italia e Miss Trans Italia SudAmerica, dove con la vittoria delle relative fasce, rappresenteranno l’Italia e il SudAmerica al famoso concorso “MISS INTERNATIONAL QUEEN” che ogni anno si tiene in Thailandia.
L’organizzatrice e presentatrice di “Miss Trans Lombardia”, Sebille Garcia, direttore artistico del locale Nautilus Club di Milano, ci ha anticipato qualche notizia in merito.

Ciao Sebille, puoi già svelarci qualcosa?
Ciao a voi. Dunque, il concorso si terrà a luglio, in una location ancora da definire. Visto che si svolgerà in piena estate, in eventualità di bel tempo, mi piacerebbe che si tenesse in un posto all’aperto, magari in una villa con una grande scalinata: vorrei una cosa molto scenica.
In caso di maltempo invece, il Nautilus Club, al chiuso, è comunque un locale perfetto per ospitare un evento di tale portata.

In ogni caso, si prevede, come per ogni edizione, un notevole afflusso di pubblico.
Si, speriamo! Sicuramente è un concorso molto sentito e che richiama sempre tanta gente.

Tu sarai la presentatrice, e per quanto riguarda gli ospiti?
Siamo ancora in fase di valutazione, adesso è un po’ presto ma posso già anticipare che ci sarà qualche personaggio noto molto amato…siamo in attesa di conferme!

Il concorso come si svolgerà?
Intanto, non c’è un numero chiuso di concorrenti, noi puntiamo ad averne in gara almeno 10. La quota di iscrizione per partecipare è di 200 euro. Mi rendo conto che non è una cifra bassissima ma offriremo davvero tanti agi alle concorrenti, senza dimenticare che i premi in palio sono ghiotti!

Per esempio?
Durante il concorso, sarà a disposizione di tutte le miss un parrucchiere, che è anche uno degli sponsor della serata, che si occuperà sia delle acconciature che della manicure.
Inoltre, nella quota, è compreso l’alloggio, con prima colazione, presso l’hotel ufficiale del concorso; l’accoglienza e il rinfresco durante le prove; il costume per la sfilata.; la maglietta ufficiale del concorso regionale per la foto di gruppo; una borsa contente penna e accendino con il logo della rivista Piccole Magazine, lo sponsor principale. Ah, a tutte verrà anche regalato un dvd dell’evento, che verrà rilasciato alcuni giorni dopo la manifestazione.

Un bel ricordo! E per quanto riguarda i premi?
Le prime tre Italiane e le prime tre SudAmericane classificate al concorso Miss Trans regionale si aggiudicheranno fascia e corona fatta da un gioielliere ed accederanno di diritto alla finale Nazionale di MISS TRANS ITALIA – MISS TRANS ITALIA SUDAMERICA con relativo alloggio e prima colazione.
La prima classificata inoltre riceverà 500 euro in premio. Tutte le altre partecipanti comunque verranno omaggiate con un regalo degli altri sponsor.

La Miss vincitrici come saranno scelte?
Tramite una votazione assolutamente trasparante. Ci sarà un tabellone elettronico che segnerà i voti, assegnati da una giuria tecnica (truccatore professionista, stilista e qualcuno che lavora nell’ambito della comunicazione) e da quella popolare.

Chi vuole partecipare, come può iscriversi?
E’ semplicissimo; le iscrizioni si fanno sul sito: www.misstranslombardia.it. Oppure, potete contattarmi via mail a d.artistica.nautilusclub@gmail.com o scrivermi su facebook: Sebille Garcia.