Spumeggiante, solare, piena di vitalità e una gioia per gli occhi: vi presentiamo Alana Close, bellissima transex brasiliana che vi sorprenderà con la sua verve e la sua passione.

Piacere di conoscerti Alana!
Ciao a tutti! Io sono Alana Close, una bella trans con tantissimo sogni! Sono brasiliana, di Pelè, e ho la pelle abbronzata come il colore del peccato (ride).
Dimenticavo, sono del segno dell’ariete e sono una entusiasta della vita.

Sei un vero vulcano di energia in effetti!
Si, sono energica! Ma sono soprattutto una persona corretta e giusta, e mi piace aiutare le persone in difficoltà, se posso.

Come mai hai scelto questo nome d’arte?
Un giorno, guardando un bel film in televisione, c’era questa bambina che si chiamava Alana e mi è piaciuto molto, è un nome dolce e delicato. Close invece proviene dal mondo trans.

Quando hai sentito che non ti identificavi nel corpo che avevi?
Quando avevo 7 anni ho capito che non mi identificavo nel corpo che avevo, che pensavo in modo differente e mi sentivo proprio una bambina.
Ho capito che mi piacevano i maschietti e a 17 anni ho iniziato la prima transizione fisica.
Ammetto che è stato tutto un po’ difficile.

La tua famiglia come ha reagito?
Mia mamma è stata sempre carinissima con me, mi è stata molto vicina, per fortuna.

Come mai hai deciso di fare la accompagnatrice?
Per necessità, in Brasile non riuscivamo a vivere molto bene, purtroppo.

Hai molto successo. Senza falsa modestia, cosa attira così tanto di te?
A parte la bellezza, sono una ragazza a cui non piace prendere in giro le persone (e mi aspetto altrettanto in cambio). Poi, pretendo di lavorare sempre col preservativo e….senza fretta, mi piace mettere a proprio agio chi incontro. Un’altra cosa, credo apprezzino il fatto che sono sincera e soprattutto che mi piace baciare.

Hai un sogno nel cassetto da realizzare?
Sogno di incontrare l’uomo della mia vita e vivere felice. Di condurre una vita tranquilla, avere una bella casa, una bella macchina e poter fare, un giorno, un lavoro diverso ma che mi permetta di mantenere una vita agiata.

E noi te lo auguriamo di cuore, Alana!
A tutti voi di Piccole Magazine, grazie di tutto e un bacio grande!