Francesca, una donna di quarant’anni e Michael, il suo compagno della stessa età, decidono di recarsi nella piazza della loro città per partecipare alla giornata degli abbracci, ma non sanno assolutamente che la loro giornata sta per divenire infuocata come pochissime altre e che l’erotismo si preannuncia realmente unico. Francesca è una donna sempre molto ricca di spirito e soprattutto ama una vita dove le iniziative e la possibilità di incontrare tante altre persone tende a essere assai presente.
Michael, invece, rimane molto chiuso e proprio per questo Francesca si sente attratta da lui, seppur la sua voglia di vivere la vita al massimo spesso li porti a scontri che possono essere definiti…infuocati.
La coppia, dopo diverso tempo, decide di organizzare la propria serata partecipando a un evento particolare, appunto, la giornata degli abbracci: per Francesca, a volte molto infedele e sempre sul punto di tradire il partner, sembra essere l’occasione adatta vivere il suo momento di divertimento assieme a tante altre persone.
Convinse Michael, consumando prima con lui una serie di rapporti che prevedevano l’utilizzo del frustino e anche delle manette, cosa che all’uomo faceva impazzire, acquistati tutti nel loro sexy shop di fiducia.

Tantissime persone, quell’anno, avevano deciso di partecipare all’evento degli abbracci e Francesca, che amava mettersi in mostra, aveva optato per vestirsi in maniera molto provocante. Una semplice giacca con una maglietta molto trasparente che metteva in risalto il suo prosperoso seno, gonna molto corta e bassa, che permetteva di vedere il suo tatuaggio nel fondo schiena ed infine, scarpe con il tacco senza calze velate, per esaltare le sue splendide gambe. Michael, invece, aveva deciso di vestirsi come sempre per le grandi occasioni, ovvero giacca, camicia e pantalone. Arrivati alla festa, Francesca fremeva in quanto sapeva che poteva conoscere tante nuove persone e fin da subito, complice anche il look che aveva scelto, venne subito “puntata” da Franco, un uomo molto curato e dal carisma incredibile. La festa si stava svolgendo in maniera molto semplice: musica dal vivo, punti di ristoro e tanti abbracci tra chi si conosceva già ed era arrivato insieme ma soprattutto tra sconosciuti, il che rendeva la cosa molto intrigante, la scusa perfetta per fare nuovi incontri hot.
Tutto questo, però, non riusciva a rendere felice la bella e infedele Francesca che, con il suo modo di fare silenzioso, faceva intendere che la manifestazione non era riuscita a convincerla al massimo.

La donna decide dunque di avvicinarsi a Franco, che con un abbraccio era riuscita a farle sentire quanto lo aveva grande ed era rimasta impressionata dal modo di fare dell’uomo. Questo suo atteggiamento lo inseriva di diritto in quelli che potevano essere considerati suoi potenziali partner.
Lui aveva però messo in chiaro il fatto che era impegnato, ma questo non metteva paura a Francesca, che subito prende la palla al balzo e introduce il suo compagno, spiegando a Franco che una relazione a quattro poteva essere molto eccitante. Le due coppie, quindi, decidono di comune accordo di recarsi a casa di Franco, dove la passione per il piacere del sesso prometteva di non mancare!

Bambole gonfiabili, fruste, vibratori e manette: per Francesca quella semplice abitazione sembrava essere un vero e proprio paradiso e la donna non riusciva a fare a meno di pensare che con Franco avrebbe goduto moltissimo.
La donna voleva subito consumare ma Michael, sempre molto freddo e controllato, temeva di partecipare a questo gioco ma Betti, la compagna di Franco, era riuscita a rassicurarlo e fare in modo che cedesse. Era bella che pronta per torturare Michael, visto che era una vera dominatrice mentre Franco aveva promesso all’incantevole e vogliosa Francesca che avrebbe goduto come mai nessuno le aveva mai fatto provare.

La quarantenne era molto eccitata e come prima cosa, dopo essersi recata in camera di Franco, si era tolta le scarpe e subito mise un piede sul volto del suo partner, intimandogli di leccarglielo. Franco, che sapeva bene quanto poteva essere sensuale questo rapporto, aveva iniziato baciando il collo del piede per poi farle sentire la sua lingua e questo accendeva in Francesca le luci del piacere più sfrenato. Il 37 di Francesca veniva coccolato con estrema cura e ogni istante faceva venire i brividi di piacere alla bella ragazza. Franco aveva anche l’idea di farla godere maggiormente e per questo aveva convinto Francesca a usare un vibratore rabbit per stimolarsi mentre i suoi piedi venivano leccati. Poco dopo si trovò totalmente nuda e Franco decise di legarla momentaneamente.

L’uomo aveva tirato fuori una lunga piuma e mentre la passava sulla pancia e sui capezzoli della donna, sentiva sia le sue piccole risate che lunghi sospiri di goduria, che diventavano maggiormente intensi quando l’oggetto della tortura le veniva passato vicino al sesso. Se da una parte Francesca era in preda al piacere e stava per venire, dall’altra Michael era costretto a farsi penetrare da dietro: Elisa lo aveva prima colpito con le fruste, dopo avergli messo una benda e il bavaglio per non farlo gridare, poi gli aveva calato i calzoni e lo aveva sottomesso con il suo strapon.

Le due donne, seppur in maniera diversa, stavano sperimentando piaceri intensi e nuovi e questo non faceva altro che rendere la serata maggiormente intensa.
Franco, mentre la sua bella era ancora legata, aveva iniziato e leccarle il sesso mentre, con la mano, stimolava il seno della bella donna che, dopo essere stata slegata, si era concessa totalmente e dopo un bel rapporto anale, aveva preso in bocca l’immenso uccello di Franco e lo aveva stimolato fino a farlo esplodere.
Elisa, invece, aveva ancora Michael legato e decise di farsi penetrare cavalcandolo. Dopo le diverse botte ricevute dalle fruste, aveva avuto un orgasmo molto intenso.

E oggi? Beh, le due coppie, tutte eccitate, sono rimaste in ottimi rapporti e questo ha facilitato gli altri successivi incontri, i quali avvengono quasi sempre il giorno delle feste o quello successivo, come se si volesse celebrare in questo modo il loro primo incontro, avvenuto proprio durante una festa. Inoltre Michael e Francesca praticano molto più spesso i rapporti estremi bdsm, godendo come non mai.

Condividi